Bandiera del Brasile: storia e curiosità della bandiera brasiliana

Cenni storici e curiosità sulla bandiera del Brasile, una delle più famose e facilmente riconoscibili (soprattutto per chi come me è appassionato di calcio), grazie anche ai suoi colori caratteristici. Significato dei simboli e dello stemma raffigurati nella Verde-oro, conosciuta dai brasiliani come la Verde e amarela o Auriverde.

Personalmente ritengo che la bandiera brasiliana sia una delle più belle bandiere del mondo, sia per i suoi colori vivaci che per i simboli presenti al suo interno, che la rendono molto differente dai classici vessilli nazionali di altri Paesi.

Bandiera del BrasilePin

Il colore principale dello sfondo presente sulla bandiera del Brasile è il verde, al suo interno è posizionato un rombo di colore giallo/oro con un cerchio blu contenente 27 stelle, e una fascia di color bianco con il motto Ordem e Progresso (traduzione: Ordine e Progresso).

I colori presenti nella bandiera del Brasile sono i seguenti (modello RGB):

  • Verde: R:0 G:168 B:89
  • Giallo/Oro: R:255 G:204 B:41
  • Blu: R:0 G:39 B:118
  • Bianco: R:255 G:255 B:255

Le proporzioni della bandiera della Repubblica federale del Brasile sono di 7:10.

Curiosità sulla bandiera del Brasile

Lo sapevi che le stelle all’interno della bandiera nazionale brasiliana sono attualmente 27 e rappresentano gli Stati federati del Brasile e il Distretto Federale?

E che la bandiera cambia in caso di creazione di nuovi Stati federati o estinzione degli stessi? Infatti la prima versione venne introdotta il 19 novembre 1889 e conteneva solamente 21 stelle, a cui successivamente venne aggiunta 1 stella nel 1960 per rappresentare la città-stato di Guanabara, 1 nel 1968 per lo stato di Acri e infine 4 stelle nel 1992 che rappresentano gli stati di Amapá, Roraima, Rondônia and Tocantins.

Erroneamente si pensa che il verde e il giallo, i due colori principali della bandiera, rappresentino la natura e le ricchezze del Paese; nello specifico il verde la Foresta Amazzonica e il giallo le miniere d’oro brasiliane.

La bandiera del Brasile però, prende ispirazione dalla vecchia bandiera Imperiale in vigore dal 1822 al 1889, con i due colori principali che rappresentavano le dinastie di Pedro I (primo imperatore) e della sua consorte Maria Leopoldina d’Austria.

Secondo quanto riportato da Paulo Araújo Duarte, professore di Astronomia del Dipartimento di Geoscienze dell’Università Federale di Santa Catarina, in questa nota, la posizione delle 27 stelle raffigurate nella bandiera vuole raffigurare il cielo sopra la città di Rio de Janeiro durante la notte del 15 novembre 1889, nel momento in cui la costellazione della Croce del Sud si trovava sul meridiano di Rio.

La legge del 1 settembre 1971 però stabilisce che le stelle raffigurate nella bandiera brasiliana sono solamente una rappresentazione immaginaria del firmamento visto da Rio de Janeiro, e la stella più grande all’interno di ogni costellazione raffigura le dimensioni del territorio.

L’attuale bandiera del Brasile, in vigore dall’11 maggio 1992, è la seguente:

bandiera brasilianaPin

Simboli della bandiera brasiliana

Il simbolo principale e quello più significativo all’interno del vessillo nazionale del Brasile, è senza dubbio il cerchio blu che rappresenta un cielo stellato, attraversato da una fascia di color bianco con il motto Ordem e Progresso preso dalla frase “L’amour pour principe et l’ordre pour base; le progrès pour but” del filosofo francese Auguste Comte, fondatore del Positivismo.

Le stelle all’interno del cerchio blu sono raggruppate per raffigurare alcune costellazioni, come riportato nell’immagine di seguito:

Bandiera Brasile stellePin

Stelle bandiera Brasile, immagine presa da Wikipedia.

Ecco l’elenco di tutte le stelle e costellazioni presenti sulla bandiera brasiliana:

  • 1. Procione;
  • 2. Cane Maggiore (con Sirio come stella principale);
  • 3. Canopo;
  • 4. Spica;
  • 5. Idra (con Alphard come stella principale);
  • 6. Croce del Sud (con Acrux come stella principale);
  • 7. Sigma Octantis;
  • 8. Triangolo Australe;
  • 9 Scorpione;

La spiegazione dietro alla costruzione di questa raffigurazione è abbastanza complicata, e le stelle vengono disegnate in 5 differenti dimensioni (da 1 a 5, dalla più grande alla più piccola) a seconda dell’estensione di ogni stato.

La stella Spica è la sola posizionata nella parte superiore del cerchio blu, oltre la fascia di colore bianco, e rappresenta lo stato del Pará e la parte dell’emisfero settentrionale del Brasile.

La stella Sigma Octantis è la più piccola, e la sua posizione nell’emisfero australe vuole raffigurare la stabilità del Distretto Federale brasiliano.

Bandiera Brasile nel corso della storia

Come tutte le bandiere nazionali, anche quella del Brasile ha subito tanti cambiamenti durante la storia del Paese, a cominciare dalle bandiere delle Case Reali del Portogallo sotto la colonia portoghese, passando per le bandiere del Regno del Brasile e dell’Impero del Brasile.

Bandiere delle Case Reali del Portogallo

Le colonie portoghesi nelle Americhe, corrispondenti grosso modo al Brasile attuale, non hanno mai avuto una propria bandiera ufficiale, poiché le tradizioni portoghesi volevano che fosse la bandiera del Regno del Portogallo quella rappresentativa di tutti i territori della Corona.

Per questo motivo le primissime bandiere in uso in Brasile ricordano alcuni elementi tipici della bandiera del Portogallo.

Brasile bandiere storichePin

Bandiere del Regno del Brasile e dell’Impero del Brasile

Nel 1815 il Brasile fu dichiarato regno e venne creato il Regno Unito di Portogallo, Brasile e Algarve, con nuove insegne e stemmi militari all’interno della bandiera.

Regno Impero del Brasile bandierePin

Successivamente, nella bandiera del Brasile Imperiale disegnata da Jean-Baptiste Debret, vennero inclusi i colori verde e giallo a raffigurare le case dinastiche di Pedro I e di Maria Leopoldina d’Austria.

Immagini delle bandiere brasiliane storiche presa da Wikpedia.

Fino ad arrivare ad una versione provvisoria che si ispirava alla bandiera degli Stati Uniti, durata però solamente 4 giorni (dal 15 al 19 novembre 1889), e che attualmente ispira le bandiere degli stati di Goiás, Piauí o Sergipe:

Brasile bandiera 1989Pin

Bandiera Brasile in vigore per 4 giorni, ispirata a quella degli Stati Uniti (fonte: Wikipedia).

Il presidente provvisorio del Brasile Deodoro da Fonseca (successivamente primo presidente della Repubblica) decise che la bandiera doveva assomigliare a quella imperiale, per rafforzare il concetto di unità nazionale durante la transizione tra la monarchia costituzionale e la repubblica.

AZ FLAG Bandiera Brasile 150x90cm - Gran Bandiera Brasiliana 90 x 150 cm Poliestere Leggero - BandierePin
47 Recensioni
AZ FLAG Bandiera Brasile 150x90cm - Gran Bandiera Brasiliana 90 x 150 cm Poliestere Leggero - Bandiere
  • Tessuto : Poliestere leggero
  • Uso : Interno
  • Aggancio : Occhielli metallici
R&F srls Bandiera Brasile Nazionale Tessuto Misura Standard 90 X 150 cmPin
27 Recensioni
R&F srls Bandiera Brasile Nazionale Tessuto Misura Standard 90 X 150 cm
  • 100% poliestere
  • ideali per locali bar pub spiaggia stabilimento hotel
  • ideale per collezionisti

Fu così che a partire dal 19 novembre 1889 venne introdotto l’attuale disegno, inizialmente con 21 stelle e poi modificato nel corso degli anni, fino ad arrivare alla bandiera brasiliana in vigore ai giorni nostri con 27 stelle.

Gianluca Orlandi

Viaggio con solo bagaglio a mano dal 2013 e cerco di farlo sempre spendendo il meno possibile. Su questo blog di viaggi condivido consigli, trucchi, guide sulle principali compagnie aeree e articoli sulle città e Paesi che ho visitato personalmente. Seguimi su Facebook e su Instagram oppure leggi gli ultimi articoli e notizie su Google News cliccando questo link e selezionando la stellina in alto a destra. Questo articolo ti è stato d'aiuto? Sostieni il blog al costo di un caffè e scrivimi nei commenti se hai altre domande.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi dell'articolo 13 del Regolamento (UE) 2016/679. Leggi la privacy policy completa.

1