Cosa fare e cosa vedere ad Hanoi, Vietnam

Shares

Hanoi è la capitale del Vietnam e la seconda città più grande dopo Saigon. A distanza di due anni dalla mia prima volta in questo paese, ho deciso di fermarmi 8 giorni in questa caratteristica città a nord di Ho Chi Minh City per visitare i suoi templi, il quartiere vecchio e ovviamente la Baia di Halong, tappa imperdibile di ogni viaggio in Vietnam.

Caotica, trafficata e dal fascino decadente, Hanoi è una capitale “disordinata”: centinaia di moto e scooter sfrecciano per le strade (e a volte anche per i marciapiedi 🙂 ) a qualsiasi ora del giorno e della notte, mentre per le strade dell’Old Quarter, il centro storico della città, la gente del posto è indaffarata in qualsiasi tipo di attività.

I numerosi backpackers e viaggiatori zaino in spalla si uniscono ai vietnamiti durante la notte per le vie di Hanoi, seduti sui classici seggiolini di plastica ai bordi delle strade, per bere una birra e mangiare una Pho, la zuppa fumante tipica di questo paese.

Hanoi cosa vedere

Molti scelgono la capitale del Vietnam solamente di passaggio o per visitare la vicina Hạ Long Bay, che è senza dubbio una meta da non perdere di ogni viaggio ad Hanoi. Ma oltre a questa gita da fare in giornata, ci sono tanti altri spunti per fare un viaggio in questa città; qui di seguito voglio quindi elencarti cosa fare e cosa vedere ad Hanoi secondo la mia personale esperienza.

Come arrivare ad Hanoi

Hanoi è servita dall’aeroporto Noi Bai International Airport, situato a circa 35 km dal centro della città e collegato con le principali città del sud est asiatico: Bangkok ad esempio, ma anche Kuala Lumpur, Singapore e ovviamente Saigon.

L’aereo è sicuramente il modo più economico e veloce per arrivare ad Hanoi, grazie alle offerte di compagnie aeree low cost come Air Asia, Tigerair, VietJet Air e Jetstar; non è difficile trovare voli low cost a meno di 70/80€ per raggiungere la capitale vietnamita.

Se ti trovi già in Vietnam però, il modo più suggestivo per visitare Hanoi è il treno; la rete ferroviaria è molto estesa e puoi affidarti ad un treno notturno per raggiungere la tua destinazione finale. Anche il bus è uno dei mezzi di trasporto più utilizzati in Vietnam, ma i tempi di percorrenza sono molto lunghi e il comfort dei pullman cambia a seconda della classe in cui viaggi, per cui valuta anche questo aspetto nella scelta del mezzo migliore per arrivare ad Hanoi.

Cosa fare e cosa vedere ad Hanoi

Il modo migliore per vedere Hanoi è senza dubbio muoversi a piedi. Il traffico è molto congestionato e se non hai dimestichezza (e una buona assicurazione di viaggio 😉 ) non ti conviene affittare una moto; il taxi può essere un’alternativa per spostarti tra le vie di Hanoi, ma anche in questo caso i tempi per raggiungere la tua destinazione finale possono essere enormi, soprattutto durante le ore di punta.

In ogni caso la maggior parte delle cose da vedere ad Hanoi si trovano nelle vicinanze del quartiere vecchio e generalmente camminando puoi raggiungere tutti i punti di interesse della città. Non solo, potrai scorgere qualche angolo nascosto di Hanoi, un piccolo cafe o ristorante tipico, qualche scena quotidiana della vita vietnamita che perderesti muovendoti con i mezzi.

Detto questo, ecco alcuni consigli utili su cosa fare e cosa vedere a Hanoi!

Perderti per le vie del quartiere storico

L’Old Quarter, o quartiere vecchio, è il centro storico e fulcro della città di Hanoi. Qui troverai la maggior parte di alloggi e ostelli, bar, ristoranti e numerose attività commerciali gestite da persone del posto. Camminare per le vie dell’old quarter è un’esperienza da non perdere e potrai osservare come gli artigiani locali svolgono il loro lavoro, magari seduto ad uno dei tanti tavolini di plastica mentre ordini un pho, la zuppa tradizionale del Vietnam.

Hanoi Quartiere Vecchio

St. Joseph’s Cathedral, la cattedrale di San Giuseppe

Nel bel mezzo del centro storico, circondata da bar e ristoranti tipici, puoi visitare questa bella cattedrale in stile gotico; la sua costruzione è iniziata nel 1886 e richiama lo stile della cattedrale di Notre Dame a Parigi.

Camminare sulla riva del Lago Hoan Kiem

A pochi passi dal quartiere vecchio, si trova questo suggestivo lago chiamato anche lago della spada restituita; molte persone passeggiano sulla riva, altre fanno jogging, poi c’è chi scatta qualche foto in seguito alla laurea o dopo essersi sposati, numerosi sono anche gli artisti di strada che dipingono e c’è anche chi vende qualcosa da mangiare. Al centro del lago si può scorgere il tempio Ngoc Son, raggiungibile grazie ad un bellissimo ponte di legno di color rosso, illuminato durante la notte.

Lo spettacolo delle marionette sull’acqua

Proprio di fronte al ponte di legno sul lago Hoan Kiem, si trova il teatro delle marionette sull’acqua, una particolare rappresentazione (in vietnamita) che dura 45/50 minuti (ingresso circa 5€). Abbastanza turistico ma può essere un modo alternativo per passare un pomeriggio ad Hanoi.

Il mausoleo di Ho Chi Minh

Poco lontano dal centro storico, il museo e mausoleo è un monumento funebre dedicato ad Ho Chi Minh e luogo di culto per conoscere meglio la storia del leader del Vietnam. Senza dubbio una delle cose da vedere assolutamente durante il tuo viaggio ad Hanoi. Evita di visitarlo durante le giornate festive, per non aspettare ore per le lunghe file, e indossa pantaloni lunghi per poter entrare nel mausoleo.

Visitare il Tempio della letteratura

Conosciuto con il nome vietnamita “Văn Miếu”, il tempio della letteratura è una costruzione dedicata a Confucio. Visita i suoi padiglioni e le corti, cammina per i giardini e le pozze d’acqua che trovi all’interno del tempio, e scatta qualche foto a questo bellissimo e tradizionale tempio.

Street food e tour gastronomici di Hanoi

Hanoi è il paradiso per chi ama lo street food; per conoscere meglio le tradizioni culinarie del Vietnam puoi fare un tour gastronomico per la città. Ci sono diverse agenzie che organizzano il tour, ma quella che ti consiglio è Hanoi Street Food Tour, di cui puoi leggere maggiori informazioni qui. Ha un costo di 20 USD e dura circa 3 ore, in cui camminerai e assaggerai diversi piatti e ricette della cucina vietnamita grazie ad una guida locale.

Escursioni e altre cose da fare a Hanoi

Tra le altre cose da vedere ad Hanoi puoi:

  • Visitare il tempio di Quán Thánh;
  • fare un giro alla Cittadella di Hanoi (Thang Long Imperial City);
  • entrare alla prigione di Hỏa Lò;
  • visitare il Museo Etnografico del Vietnam;

Puoi anche fare diverse escursioni, alla baia di Hạ Long e alle risaie di Sapa. Ecco alcune proposte che puoi prenotare in anticipo prima del tuo viaggio:

Dove dormire ad Hanoi

La zona migliore per alloggiare ad Hanoi è il quartiere vecchio; qui troverai ostelli economici, guest house, hotel e appartamenti più costosi.

Se il tuo budget è ridotto, viaggi da solo e vuoi conoscere altri viaggiatori, la soluzione perfetta per alloggiare ad Hanoi è l’ostello Old Quarter Backpackers; qui un letto in camerata costa meno di 5€ a notte e la posizione è perfetta per vedere Hanoi.

Se invece il tuo budget è un po’ più alto e viaggi con il tuo/a fidanzato/a l’hotel perfetto è il West Lake Home, situato sulle rive del lago e distante 800 metri dalla Pagoda di Trấn Quốc. Qui una stanza privata costa circa 100€ ma si possono trovare ottime offerte prenotando questo hotel con anticipo.

Se vuoi alloggiare in appartamento, utilizza il coupon Airbnb di 35€ per prenotare un alloggio su questo sito e risparmiare sui costi per dormire ad Hanoi.


Come vedi ci sono tantissime cose da fare e vedere in questa bella città e capitale del Vietnam, per cui spero che la mia guida ti sia stata utile per poter pianificare al meglio il tuo viaggio 🙂 Se hai altre domande su cosa fare e cosa vedere ad Hanoi, scrivimi pure nei commenti. Buon viaggio in Vietnam!

Guide di viaggio consigliate

Offerta
Vietnam. Suggestioni d'Oriente
15 Recensioni
Vietnam. Suggestioni d'Oriente
  • Silvia Romio
  • Editore: goWare
  • Copertina flessibile: 134 pagine
Offerta
Vietnam
20 Recensioni
Vietnam
  • James Sullivan
  • Editore: White Star
  • Copertina flessibile: 271 pagine
Vietnam
17 Recensioni
Vietnam
  • Iain Stewart
  • Editore: EDT
  • Edizione n. 10 (12/04/2014)
Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *