Tariffe easyJet 2023: Standard, Plus, Flexi, costo bagagli

Guida completa e aggiornata alle tariffe easyJet del 2023 e differenze tra tariffa Standard, Standard Plus, Essentials e Flexi. Costo dei bagagli, oneri e supplementi da sostenere per volare con la compagnia aerea low cost britannica.

Se stai pensando di viaggiare con easyJet, avrai sicuramente notato la presenza di differenti tariffe al momento di acquistare il tuo biglietto aereo. Ma cosa include ogni tariffa e quali sono i costi da sostenere per portare a bordo il bagaglio a mano o selezionare un posto a sedere sull’aereo?

Tariffe easyJet

In questa guida fornirò una spiegazione dettagliata di tutti i costi easyJet aggiornati al 2023 e le differenti tariffe disponibili al momento della prenotazione di un volo.

Tariffe easyJet 2023

Quando effettui la ricerca di un volo con la compagnia aerea low cost britannica puoi scegliere tra una tariffa Standard e una tariffa Flexi, ognuna con un prezzo differenze, come puoi vedere nell’immagine qui sotto:

easyJet tariffe

La tariffa Standard a sua volta si divide in Standard Plus ed Essentials, che includono alcuni extra come bagaglio a mano easyJet e posto a sedere o Speedy Boarding. Vediamo dunque cosa include ogni tariffa.

Tariffa Standard, Standard Plus ed Essentials

La tariffa Standard easyJet è quella più economica e include solamente un bagaglio a mano piccolo – dimensioni non superiori a 45 x 36 x 20 cm e peso massimo 15 kg – da posizionare sotto al sedile di fronte a te.

Oltre alla Standard puoi inoltre scegliere la tariffa Standard Plus che include un bagaglio a mano piccolo con misure massime 45 x 36 x 20 cm e peso 15 kg, un bagaglio a mano grande con misure massime 56 x 45 x 25 cm e peso 15 kg, lo Speedy Boarding (imbarco prioritario) che ti permette di essere tra i primi passeggeri a salire a bordo dell’aereo, e un posto Up Front che è un posto a sedere nelle file comprese tra la 2 e la 6 (o la fila 2 e la 5 su alcuni aeromobili).

Infine, la tariffa Essentials include un bagaglio a mano piccolo con misure massime 45 x 36 x 20 cm e peso 15 kg, un bagaglio da stiva easyJet da 23 kg e misure massime totali (lunghezza + larghezza + altezza) di 275 cm, oltre ad un posto a sedere Standard che ti da la possibilità di scegliere qualsiasi posto a sedere tra finestrino, posto centrale e corridoio.

Tariffa Flexi

Ecco cosa include invece la tariffa Flexi di easyJet:

  • Bagaglio a mano piccolo con misure massime 45 x 36 x 20 cm e peso max 15 kg;
  • Bagaglio a mano grande con misure massime 56 x 45 x 25 cm e peso max 15 kg;
  • Bagaglio da stiva di 23 kg con misure massime totali non superiori a 275 cm;
  • Selezione di qualsiasi posto a sedere a bordo dell’aereo, anche Up Front o posto con più spazio per le gambe;
  • Speedy Boarding (imbarco prioritario);
  • Fast Track aeroportuale nella maggior parte degli aeroporti;
  • Uso della consegna bagagli gratuita easyJet Plus;
  • Modifiche gratuite al volo, possibilità di imbarcarsi 1 giorno prima o 1 giorno dopo la data originale del viaggio (soggette a disponibilità del volo e dei posti);
  • Modifiche senza supplemento alla rotta (sia l’aeroporto di partenza o quello di destinazione) da 1 giorno prima a 1 giorno dopo la data originale del viaggio, con pagamento della eventuale differenza tra la tariffa originale e la Flexi (non sono previsti rimborsi nel caso in cui la nuova tariffa sia inferiore a quella prenotata);
  • Offerte sui pasti (bevande alcoliche escluse) a bordo del volo;
  • Per i passeggeri in partenza dall’aeroporto di Londra Gatwick, 3 ore gratuite all’interno della Lounge The Gateway (Terminal Nord).

Non sono previsti rimborsi per i servizi non utilizzati e la tariffa Flexi è disponibile solamente entro 3 mesi dalla data del viaggio.

Confronto tariffa Flexi easyJet

Gli optional inclusi sono praticamente tutti quelli disponibili per volare a bordo degli aeromobili della compagnia low cost britannica, ma il costo finale del volo easyJet con tariffa Flexi è almeno il triplo (se non di più) rispetto alla tariffa Standard.

Quindi fai attenzione a selezionare la tariffa più adatta secondo le tue esigenze e scegliere solamente gli extra di cui hai realmente bisogno, per evitare di pagare più del necessario.

Costo bagagli, posti a sedere, oneri e supplementi easyJet

In molti casi è una buona idea acquistare solamente la tariffa Standard e poi durante la prenotazione, o successivamente in fase di check-in easyJet, aggiungere gli extra di cui puoi avere bisogno per il tuo viaggio. Vediamo qui di seguito quali sono i costi da sostenere:

Costo bagagli

I prezzi dei bagagli easyJet sono i seguenti:

  • Bagaglio a mano piccolo 45 x 36 x 20 cm: sempre gratuito;
  • Bagaglio a mano grande 56 x 45 x 25 cm: a partire da 7,99€ sia per prenotazioni online che in aeroporto;
  • Bagaglio da stiva fino a 15 kg: a partire da 8,99€ online, non disponibile in aeroporto;
  • Bagaglio da stiva fino a 23 kg: a partire da 11,99€ online o prezzo fisso di 48€ al banco di consegna dei bagagli;
  • Supplemento per il bagaglio che supera le misure consentite o non previamente aggiunto alla prenotazione: tariffa fissa di 58€ al gate d’imbarco;
  • Peso extra per bagaglio da stiva: 18€ per 3 kg, fino ad un massimo di 32 kg, solamente online;
  • Supplemento per peso in eccesso: 15€ per kg, fino ad un massimo di 32 kg;
  • Attrezzatura sportiva di piccole dimensioni (fino ad un max di 20 kg): 42€ online oppure 56€ in aeroporto;
  • Attrezzatura sportiva di grandi dimensioni (fino ad un max di 32 kg): 52€ online oppure 63€ in aeroporto.

Il prezzo esatto del bagaglio cambia a seconda del periodo del volo, della disponibilità e del momento in cui il servizio viene aggiunto alla prenotazione; puoi verificarlo direttamente dall’app o dal sito web ufficiale della compagnia aerea.

Costo posti a sedere

I prezzi dei posti a sedere easyJet sono i seguenti:

  • Posto a sedere in prima fila: a partire da 16,99€;
  • Posti a sedere nelle prime file oppure presso le uscite sull’ala: a partire da 10,99€;
  • Altri posti a sedere: a partire da 1,99€.

Modifiche e annullamenti

I biglietti aerei easyJet non sono rimborsabili, ma puoi comunque effettuare modifiche sia online che contattando il servizio clienti della compagnia aerea, vediamo i costi:

  • Cancellazione entro 24 ore dalla prenotazione: 59€ online oppure 66€ tramite servizio clienti;
  • Modifica del nome: 66€ online oppure 72€ tramite servizio clienti;
  • Modificare un volo con più di 60 giorni dalla partenza: 28€ online oppure 34€ tramite servizio clienti;
  • Modificare un volo entro 60 giorni dalla partenza: 53€ online oppure 59€ tramite servizio clienti;
  • Modificare il nome per un errore ortografico: gratuito;
  • Tariffa di salvataggio per i passeggeri rimasti a terra: 129€.

Quest’ultima opzione si riferisce ad una agevolazione offerta da easyJet per i passeggeri che perdono il volo ma arrivano in aeroporto entro e non oltre due ore dall’orario di partenza previsto; pagando la tariffa di salvataggio è possibile prendere il primo volo successivo disponibile.

Altri costi, oneri e supplementi

Le tasse amministrative e governative, i supplementi per il carburante, i costi aeroportuali e quelli per la sicurezza sono inclusi nel biglietto aereo o sono pari a 0.

Il costo per i neonati (minori di 2 anni) che viaggiano in braccio al genitore è di 31€, ed è inclusa nel prezzo una borsa fasciatoio di dimensioni non superiori a 45 x 36 x 20 cm.

La prenotazione di gruppo ha un costo di 25€ a persona e garantisce la possibilità di prenotare i posti a sedere vicini e aggiungere i nomi dei passeggeri in un secondo momento; questa opzione è disponibile solamente contattando easyJet tramite servizio clienti.

Ho elencato tutte le tariffe easyJet e le differenze tra Standard, Standard Plus, Essentials e Plus, se però hai altre domande puoi scrivermi nei commenti.

Gianluca Orlandi

Nomade digitale e travel writer, viaggio con solo bagaglio a mano e cerco di farlo sempre spendendo il meno possibile. Seguimi su Facebook e Instagram per foto e video dei miei viaggi in giro per il mondo.

Ho creato questo sito web con l'obiettivo di aiutarti a viaggiare di più spendendo meno; leggi le guide di viaggio gratuite sulle città che ho visitato personalmente, i consigli di viaggio, le offerte di voli e gli articoli dedicati alle compagnie aeree, e attiva le notifiche su Google News e Telegram per rimanere aggiornato.

Se hai domande scrivimi nel gruppo Facebook di Viaggiare Gratis. Se questo articolo ti è stato utile puoi offrirmi un caffè virtuale per sostenere il mio lavoro.

Lascia un commento

1
Condividi su: