App Ryanair, come funziona: carta d’imbarco per dispositivi mobili e check-in

Shares

Prendere un volo, controllare che il bagaglio rispetti le dimensioni previste dall’aerolinea, fare il check-in e arrivare in aeroporto con la carta d’imbarco già stampata o nella sua versione digitale; viaggiare può essere stressante a volte, soprattutto se si vola con le compagnie aeree low cost come Ryanair. Per fortuna negli ultimi anni l’aerolinea irlandese ha implementato diverse opzioni per migliorare l’esperienza di ogni passeggero, tra cui la creazione di una App Ryanair per dispositivi mobili.

Ho scritto questa guida per spiegare al meglio tutte le funzioni dell’applicazione, come e dove scaricare l’App Ryanair e come utilizzarla al meglio per acquistare voli oppure evitare di incorrere nel pagamento di multe per mancato check-in.

App Ryanair, come funziona?

Da ormai diverso tempo la nuova app Ryanair è stata aggiornata e resa nuovamente disponibile per il download anche in Italia, sia per dispositivi iOS (iPhone, iPad etc) che per Android, dopo alcune segnalazioni da parte di chi non riusciva più a scaricarla dai rispettivi store.

App Ryanair

Una grafica rinnovata e una navigazione molto più veloce, una nuova sezione My Ryanair per accedere più facilmente alle proprie carte d’imbarco sia su smartphone che tablet, la possibilità di ricercare e prenotare voli low cost e alloggi tramite la nuova opzione Ryanair Rooms, oltre ad attività, noleggio auto e pacchetti volo più hotel.

Ma come funziona la nuova App Ryanair? Come svolgere le più comuni operazioni di check-in online, prenotazione di un volo e come ottenere la carta d’imbarco per dispositivi mobili? Niente paura, in questa guida troverai tutte le informazioni necessarie per utilizzare al meglio la Ryanair app.

Dove scaricare l’app di Ryanair?

La rinnovata App Ryanair è gratuita e disponibile nei due principali store da cui puoi effettuare il download gratuito; questo il link per l’app store di Apple, mentre per dispositivi Android puoi scaricarla gratuitamente da Google Play.

Una volta che avrai scaricato l’App Ryanair sul tuo dispositivo mobile, clicca sull’icona per accedere e svolgere le operazioni più comuni. Come vedrai dalla schermata principale avrai la possibilità di cercare e prenotare un volo, fare il check in per il tuo prossimo viaggio e ottenere la boarding pass per dispositivi mobili.

Ryanair App

Puoi inoltre cercare alloggi e guadagnare crediti di viaggio tramite Ryanair Rooms, noleggiare un’auto per il tuo arrivo all’aeroporto di destinazione, prenotare interi pacchetti all inclusive comprensivi di volo e hotel, e infine ricercare tra le centinaia di attività e tour organizzati disponibili attraverso i partner dell’aerolinea low cost irlandese.

Come prenotare voli Ryanair tramite app

Cominciamo dall’opzione di prenotazione voli Ryanair e vediamo come utilizzarla al meglio per scovare voli in offerta. Per prima cosa accedi all’app Ryanair e clicca sul pulsante giallo “Ricerca Voli” o “Search Flights” a seconda della lingua impostata sul tuo smartphone o tablet.

Nella schermata successiva seleziona l’aeroporto di partenza e di arrivo, inserisci le date di viaggio e il numero di passeggeri desiderato; clicca su “cerca” per visualizzare i voli disponibili e i rispettivi prezzi. Una volta scovato il volo più adatto (ed economico 😉 ), inserisci il nome del passeggero e seleziona la tariffa a seconda delle tue esigenze, decidi se vuoi prenotare il posto a sedere ed acquistare l’imbarco prioritario, indispensabile per portare con te in cabina il bagaglio a mano Ryanair.

Ecco alcuni screenshot presi direttamente dall’App Ryanair, ricorda che le schermate possono cambiare leggermente a seconda delle dimensioni del tuo dispositivo mobile (smartphone o tablet) e della lingua impostata:

prenotare volo Ryanair App

Ho fatto una prenotazione di prova per un volo A/R per una persona da Milano Bergamo a Londra Stansted, con imbarco prioritario al costo di 6€ per tratta. Proseguendo con la prenotazione è possibile inoltre aggiungere altri extra, come l’assicurazione viaggio, e puoi tranquillamente selezionare o deselezionare le opzioni che non ti interessano o di cui non hai bisogno.

Come vedi ad ogni step hai il pieno controllo sulla selezione di diversi optional, sul costo totale del volo, sul tipo di tariffa e il numero di bagagli che puoi portare con te, puoi controllare quanti posti sono ancora disponibili a quel prezzo etc etc.

L’unica opzione che manca all’interno dell’App Ryanair, e che personalmente utilizzo per scovare voli low cost, è l’utilissimo Trova Tariffe, attualmente disponibile solamente attraverso PC, ma sono sicuro che sarà implementata nei prossimi mesi per facilitare ulteriormente la ricerca e prenotazione di voli economici.

Ryanair App, check-in online e carta d’imbarco

Una volta prenotato il volo, puoi entrare nella Ryanair app per effettuare il check-in online e ottenere la tua carta d’imbarco per dispositivi mobili; in questo modo non dovrai stampare nessun foglio e potrai viaggiare esclusivamente mostrando il tuo smartphone o tablet al momento di viaggiare.

Per effettuare il check-in, clicca sull’icona Boarding Pass nel menu inferiore dell’applicazione; a questo punto se sei registrato a My Ryanair il sistema troverà in automatico la tua prenotazione, in caso contrario potrai inserire il numero della prenotazione, l’indirizzo mail utilizzato al momento dell’acquisto del volo e l’aeroporto di partenza o arrivo. Ecco come si presenta la tua carta d’imbarco per dispositivi mobile:

carta imbarco ryanair dispositivi mobili

Con le nuove regole sul check in online Ryanair, potrai effettuare la procedura per ottenere la carta d’imbarco a partire dalle 48 ore precedenti all’orario di partenza (check-in standard), oppure da 60 giorni prima a seconda della tariffa che hai acquistato al momento di prenotare il volo.

L’App Ryanair abiliterà in automatico la funzione di check-in a seconda della disponibilità, per cui controlla la tua mail o la prenotazione con qualche giorno di anticipo se non ricordi quale delle due tariffe hai prenotato.

Fai inoltre attenzione perché ci sono alcune eccezioni riguardanti l’utilizzo della carta d’imbarco per dispositivi mobili che puoi ottenere all’interno della Ryanair App. Ci sono infatti alcuni aeroporti che non accettano ancora le carte d’imbarco mobile, per la mancanza degli appositi lettori; si tratta degli scali internazionali di Fez, Essaouira, Nador, Agadir, Oujda, Rabat, Tangeri, Marrakech, Volos e Cefalonia.

Se sei in partenza da uno degli aeroporti menzionati qui sopra, dovrai effettuare il check in online tramite PC e stampare la carta d’imbarco cartacea.

Ricorda che in entrambi i casi dovrai mostrare la carta d’imbarco (digitale o cartacea) al personale dell’aerolinea quando richiesto, solitamente al banco di consegna dei bagagli se viaggi anche con bagaglio da stiva Ryanair, ai controlli di sicurezza, al gate d’imbarco e inoltre alla porta di ingresso dell’aeromobile. Devi quindi fare attenzione che la batteria del tuo cellulare o tablet sia carica altrimenti potrebbero negarti l’imbarco.

Carta d’imbarco per dispositivi mobile, come risolvere eventuali problemi

Se hai effettuato tutte le operazioni di check-in in maniera corretta, la tua carta d’imbarco sarà disponibile all’interno della App Ryanair; sulla boarding pass troverai un codice a barre e alcune informazioni sul volo quali nome del passeggero, numero di prenotazione e del volo, numero di posto a sedere, zona di imbarco e fila, area di imbarco (portellone anteriore o posteriore) e numero di sequenza.

A volte però possono verificarsi dei problemi dovuti al mancato aggiornamento della Ryanair App, per cui ti consiglio di effettuare il check-in con tempo, almeno 24 ore prima del tuo volo, per salvare la boarding pass sul tuo smartphone o tablet ed avere il tempo necessario di contattare l’assistenza clienti dell’aerolinea low cost irlandese, oppure in casi estremi, stampare in formato cartaceo la carta d’imbarco.

Solitamente puoi risolvere questi problemi aggiornando l’app di Ryanair, oppure cancellandola dal tuo dispositivo ed effettuando nuovamente il download dallo store del tuo cellulare o tablet.

Come vedi è molto semplice utilizzare l’App Ryanair ed è molto comoda soprattutto per effettuare il check-in di un volo di ritorno, se ad esempio ti trovi in viaggio e non hai la possibilità di stampare la carta d’imbarco tramite una stampante tradizionale.

Con l’applicazione gratuita messa a disposizione da Ryanair puoi arrivare in aeroporto, mostrare la boarding pass direttamente dal tuo tablet o smartphone e salire a bordo dell’aereo 🙂 Semplice vero? Se hai altre domande sulla App Ryanair scrivimi pure nei commenti qui di seguito.

Shares

6 commenti su “App Ryanair, come funziona: carta d’imbarco per dispositivi mobili e check-in”

Lascia un commento

    • Ciao Antonio, all’aeroporto di Pisa puoi sono presenti i lettori appositi e vengono accettate le carte d’imbarco su dispositivo mobile. Gli unici aeroporti al momento che non accettano questo metodo per imbarcarsi, sono quelli menzionati nella mia guida.

  1. ciao io ho effettuato delle prenotazioni per Londra per 5 persone…quando effettuo il check-in, tutte e 5 le carte di imbarco verranno visualizzate sul mio cellulare…oppure devo farlo con 5 cellulari differenti?

    • Ciao Annalisa, non esiste una regola specifica per quanto riguarda l’uso di un solo dispositivo per la carta d’imbarco di 5 passeggeri.

      In ogni caso eviterei di farlo per evitare incomprensioni, per cui ti suggerisco di stampare per ogni passeggero la carta d’imbarco cartacea, così sarai sicura di non avere problemi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *