Bandiera della Grecia: storia e significato della bandiera greca

Cosa simboleggia la bandiera della Grecia e quali sono i suoi colori principali? Quando è nata e cosa rappresenta per il popolo greco? Cenni storici, informazioni e curiosità su questo importantissimo simbolo nazionale.

La bandiera della Grecia, uno dei simboli più importanti istituita ufficialmente il 22 dicembre 1978, è composta da nove strisce orizzontali di uguali dimensioni, color bianco e ciano, e una croce bianca posizionata in un quadrato alto a sinistra.

I colori bianco e ciano si alternano partendo dal ciano della prima riga in alto, e la croce greca occupa 5 strisce. In greco si definisce la bandiera come Kyanolefki (ciano-bianca) e Galanolefki (blu-bianca).

Bandiera della GreciaPin

Le proporzioni della bandiera greca sono di 2:3 e i colori esatti secondo il modello RGB sono i seguenti:

  • Ciano: R:13 G:94 B:175;
  • Bianco: R:255 G:255 B:255.

Simboli e significato dei colori nella bandiera della Grecia

La croce bianca è il simbolo della chiesa greco-ortodossa, che rappresenta la religione prevalente in Grecia, il Cristianesimo ortodosso. Il popolo greco riconosce l’importante ruolo della chiesa giocato durante gli anni della dominazione ottomana, quando i religiosi dell’epoca decisero di aiutare la popolazione ad istruirsi e imparare a scrivere e leggere il greco, grazie alla nascita di scuole nascoste, conosciute come cryfà scholìa, non previste dalla legge.

L’intensità del colore ciano presente nella bandiera della Grecia è cambiata nel corso della storia, passando da un azzurro più chiaro fino ad un colore più scuro, mentre l’attuale colore è stato adottato ufficialmente il 13 gennaio 1822.

Tuttavia il governo non ha specificato esattamente quale tonalità di blu deve essere usata per la bandiera greca, e di conseguenza esistono drappi con sfumature differenti tra loro. Secondo la più recente normativa:

La bandiera nazionale della Grecia è composta da 9 strisce uguali in larghezza, di cui 5 color ciano e 4 bianche, in modo che la striscia superiore e quella inferiore siano ciano e le altre in mezzo bianche. Articolo 1 – Clausola 1 della Legge 851/1978.

Il “ciano” in greco può significare anche “blu”, quindi l’esatta tonalità di questo colore rimane ambigua. Sebbene implichi l’uso di una leggera tonalità di blu, i colori della bandiera greca tendono ad essere più scuri, soprattutto durante la dittatura e negli ultimi anni, ad eccezione degli anni del regno di re Ottone di Grecia, quando veniva usata una tonalità di blu molto chiara.

Le nove strisce invece, secondo una tradizione popolare, rappresentano le nove sillabe del motto della Grecia Eleftheria i thanatos (Ελευθερία ή θάνατος) che tradotto in italiano significa Libertà o morte, a loro volta suddivise in cinque strisce blu/ciano per le sillabe Ελευθερία e quattro strisce bianche per le sillabe ή Θάνατος.

Secondo una differente teoria, si pensa che le nove strisce rappresentano le lettere della parola “libertà” (in greco ελευθερία) e, in una differente interpretazione, le nove strisce simboleggiano le Nove Muse. Il bianco e il blu inoltre sono stati interpretati come il colore del cielo e del mare tipici della Grecia.

Bandiera GreciaPin
Immagine della bandiera della Grecia presa da Wikipedia.

Storia della bandiera greca

Alcuni storici greci pensano che l’attuale bandiera greca, praticamente identica a quella della famiglia cretese dei Kallergis e degli Athanasiou, prendeva spunto da un modello di stemma dell’imperatore bizantino Niceforo II Foca, che comprendeva per l’appunto nove strisce blu e bianche e la croce di colore bianco. Non ci sono però fonti ufficiali a confermare questa teoria.

Sotto il dominio degli Ottomani vennero utilizzare diverse bandiere non ufficiali, tra cui la bandiera greco-ottomana, che per colori e caratteristiche si avvicinava molto al concetto di bandiera greca nazionale.

Una bandiera con croce blu su fondo bianco venne usata durante la rivolta del 1769 fino alla rivoluzione del 1821, e fece qualche sporadica apparizione anche la bandiera a colori invertiti, con croce bianca su fondo blu. Il 15 marzo 1982 il Governo provvisorio decise di stabilire un modello esatto di bandiera della Grecia ma con differenti versioni a seconda dell’utilizzo: una versione con croce bianca su fondo blu, l’altra con nove strisce bianche e blu e la croce nel cantone, e una terza versione completamente blu con croce bianca.

Successivamente, il 30 giugno 1828, si decise di mantenere come unica bandiera nazionale quella a strisce con la croce posizionata in alto a sinistra. Altri avvenimenti storici cambiarono nuovamente il vessillo nazionale, come ad esempio il periodo della Dittatura dei colonnelli a stampo fascista, quando il colore blu/ciano venne sostituito con un blu più scuro.

Bandiera greca storia significato coloriPin
Immagine presa da Wikipedia.

L’attuale bandiera della Grecia venne resa ufficiale il 22 dicembre 1978 e l’anno successivo, nel 1979, venne introdotta anche la bandiera del Presidente della Repubblica Ellenica, uno stendardo quadrato raffigurante lo stemma della Grecia, una croce bianca su fondo blu circondata da un alloro color oro.

Grecia bandiera presidenzialePin
Grecia, stendardo presidenziale – immagine presa da Wikipedia.

Ogni anno il 27 ottobre si celebra il Greek Flag Day, il giorno della festa nazionale della bandiera greca.

Quali sono i simboli della Grecia?

Oltre alla bandiera nazionale, gli altri simboli rappresentativi della Grecia sono lo stemma, raffigurato nello stendardo presidenziale, i due colori nazionali blu/ciano e bianco, l’inno nazionale e il motto Eleftheria i thanatos.

Emoji bandiera Grecia e dove acquistarla

L’emoji della bandiera greca è il seguente 🇬🇷 e puoi acquistare la bandiera su Amazon in diverse misure:

AZ FLAG Bandiera Grecia 150x90cm - Bandiera Greca 90 x 150 cmPin
92 Recensioni
AZ FLAG Bandiera Grecia 150x90cm - Bandiera Greca 90 x 150 cm
  • Tessuto : Poliestere 100D
  • Uso : Interno ed esterno moderato
  • Aggancio : Occhielli metallici
FLAGMASTER Bandiera Flag 120x80 cm, 24 Bandiere Diverse tra Cui Scegliere, Occhielli Metallici per Il Fissaggio, Bandiera GreciaPin
180 Recensioni
FLAGMASTER Bandiera Flag 120x80 cm, 24 Bandiere Diverse tra Cui Scegliere, Occhielli Metallici per Il Fissaggio, Bandiera Grecia
  • Bandiera FLAGMASTER 120 cm x 80 cm
  • Qualità FLAGMASTER: lato sinistro rinforzato con orlo bianco e due robusti...
  • Bandiera: Dimensioni: 120 cm x 80 cm, materiale: poliestere 75D

Hai altre curiosità o aneddoti da aggiungere sulla bandiera della Grecia? Scrivimi pure nei commenti qui sotto.

Gianluca Orlandi

Viaggio con solo bagaglio a mano dal 2013 e cerco di farlo sempre spendendo il meno possibile. Su questo blog di viaggi condivido consigli, trucchi, guide sulle principali compagnie aeree e articoli sulle città e Paesi che ho visitato personalmente. Segui le mie avventure in giro per il mondo su Facebook e Instagram oppure su Google News cliccando questo link e selezionando la stellina in alto a destra. Questo articolo ti è stato d'aiuto? Sostieni il blog al costo di un caffè e scrivimi nei commenti se hai altre domande.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *