Clima a Malta: temperature e meteo, quando andare a Malta?

In questo articolo ti parlerò delle previsioni meteo e del clima a Malta stagione per stagione: vedremo insieme come cambiano le temperature nel corso dell’anno, quali sono i mesi più piovosi e qual è il periodo migliore per volare sull’isola di Malta. Iniziamo subito!

L’isola di Malta è un piccolo gioiello del Mediterraneo. I colori predominanti che la caratterizzano sono il delicato ocra tipico dei suoi palazzi e l’intenso blu delle acque che la circondano.

Da qui, nei secoli, sono passati diversi popoli che si sono alternati nella dominazione dell’isola: dapprima i Fenici, poi i Greci, i Romani, i Francesi e infine gli Inglesi. Ciascuna di queste popolazioni ha lasciato un’impronta ben definita nella storia e nella cultura maltese, che oggi rappresenta un bel miscuglio di tali influenze.

Questo piccolo isolotto è ben collegato con l’Italia grazie a voli low cost che partono dai principali scali italiani (ad esempio Napoli, Milano o Roma) e atterrano all’aeroporto di Malta.

Il volo dura giusto un paio d’ore — meno se si parte dal Sud Italia — e i prezzi, di norma, sono piuttosto convenienti; ti suggerisco di leggere la mia guida su Skyscanner per trovare biglietti aerei economici.

Sapevi che Malta vanta ben tre siti dichiarati Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO? Mi riferisco a La Valletta, all’Ipogeo di Hal Saflieni e ai templi di Ġgantija sull’isola di Gozo. Ti consiglio di inserire queste tre attrazioni in cima alla lista dei must-see, sono davvero imperdibili.

Se ancora non hai pianificato il tuo itinerario di viaggio, dai un’occhiata inoltre alla mia guida su cosa fare e cosa vedere a Malta: nell’articolo troverai orari e prezzi delle principali attrazioni maltesi, oltre alle indicazioni su come raggiungerle.

Le lingue principali dell’isola sono maltese e inglese, anche se la maggior parte della popolazione conosce perfettamente l’italiano (che fino al 1934 faceva parte delle lingue ufficiali del territorio). Perciò tranquillo, non avrai problemi a comunicare con gli altri!

Ma quando andare a Malta? Vediamo nel dettaglio le temperature e il meteo suddiviso per stagioni: primavera, estate, autunno e inverno.

Clima a Malta e temperature suddivise per stagioni

Com’è il clima a Malta? In estate fa davvero così caldo come dicono? E in inverno, che temperature ci sono di solito? Non ti preoccupare, fra poco troverai la risposta a queste e altre domande che ti aiuteranno a pianificare meglio la tua visita sull’isola.

Iniziamo dicendo che il clima a Malta è di tipo mediterraneo (secondo la classificazione dei climi di Köppen), ovvero caratterizzato da estati calde e inverni miti con poche precipitazioni durante l’anno.

Il periodo più piovoso è quello che va da ottobre a febbraio – con una media di 8/9 giorni di pioggia al mese.

Le temperature iniziano invece ad alzarsi verso maggio, quando le massime raggiungono anche i 24° C. Le minime, invece, difficilmente scendono sotto i 9° C (anche in inverno).

In generale, possiamo dire che il clima a Malta è abbastanza caldo e soleggiato durante tutto l’anno.

Attenzione però, c’è una bella differenza con il clima di altre isole come le Canarie: qui la media annuale è di circa 20-22° C durante il giorno, mentre a Malta si attesta intorno ai 18-19° C.

Da marzo in poi fa abbastanza caldo per poter stare tranquillamente in maglietta, almeno fino al mese di ottobre. A partire da novembre le temperature iniziano ad abbassarsi gradualmente, ma di questo parleremo nel dettaglio tra poco.

Nell’immagine qui sotto presa da Wikipedia puoi vedere il riepilogo annuale delle temperature e del meteo a Malta.

Come vedi le ore di sole sono circa 3000 all’anno e per questo l’isola maltese è uno dei luoghi più soleggiati in Europa.

Altri dati e statistiche interessanti si possono trovare su questa pagina.

Primavera a Malta

Voglio sbilanciarmi subito: credo che la primavera sia la stagione migliore per fare un viaggio a Malta! Le temperature si aggirano tra i 17°C e i 23°C, il sole splende alto nel cielo e il rischio di precipitazioni è praticamente inesistente.

È il momento perfetto per ammirare i Barrakka Gardens in fiore, o semplicemente per fare una passeggiata tra i vicoli de La Valletta. I bagni in mare, invece, dovranno aspettare: in primavera l’acqua è ancora fredda per poterne approfittare come si deve!

Puoi rimediare a questo inconveniente facendo lunghi trekking nella natura fino a che le temperature lo consentono. Da maggio in poi inizia a fare troppo caldo per scarpinare fuori città, quindi ti consiglio di sfruttare i mesi primaverili per andare alla scoperta del lato più selvaggio dell’isola. Portati un k-way, che non si sa mai!

Estate a Malta

Questa è senza dubbio la stagione più calda, affollata e viva di tutto l’anno. Le temperature a Malta arrivano a sfiorare i 35°C, le strade delle principali località si riempiono di turisti e gli eventi culturali si moltiplicano come funghi.

Avrai l’occasione di partecipare a un sacco di festival musicali ed enogastronomici come il Delicata Wine Festival, che di solito si tiene nel mese di agosto. Insomma, a Malta il divertimento non manca di certo!

Il clima sull’isola di Malta durante l’estate è piuttosto afoso, perciò ti consiglio di prenotare un hotel o un appartamento dotato di aria condizionata: fidati, ne avrai bisogno 🙂

Meteo a Malta in autunno

Se ti stai chiedendo quando andare a Malta fuori stagione per non spendere troppo, sappi che l’autunno potrebbe rivelarsi una buona opzione. Le temperature sono ancora gradevoli fino alla fine di ottobre, dato che le massime si attestano sui 23-24° C.

La folla di turisti estivi inizia a scemare, strade e musei si svuotano dandoti la possibilità di vivere le bellezza dell’isola maltese in tranquillità. Occhio però a non ritardare troppo la partenza, perché dai primi di novembre in poi il rischio di precipitazioni aumenta notevolmente!

Questo periodo è l’ideale per visitare luoghi come l’Opera House, il National War Museum oppure la Concattedrale di San Giovanni; sapevi che ogni anno a ottobre si celebra la Notte Bianca di Malta?

Negozi e musei rimangono aperti per tutta la notte a costo zero (o con fortissimi sconti) per consentire a tutti di vivere una splendida serata in compagnia.

Malta clima in inverno

Fa freddo a Malta durante l’inverno? Non molto, a dir la verità. Difficilmente le minime scendono al di sotto dei 9° C, con massime che si orientano all’incirca sui 15° C.

Gennaio e dicembre sono i mesi più piovosi, ma per fortuna il sole non manca tra febbraio e marzo. In questo periodo potrebbe esserci un po’ di vento, quindi ti consiglio di portare con te un piumino leggero o una giacca per ogni evenienza.

Malta, quando andare?

Alla luce di quanto detto finora, direi che la primavera e l’autunno sono le stagioni migliori per una breve vacanza o viaggio sull’isola. Il clima a Malta è buono, i prezzi sono ancora accessibili e le cittadine maltesi non sono poi così affollate.

Se invece il tuo obiettivo è dividerti tra la vita da spiaggia e la vita notturna, ti suggerisco di prenotare il tuo viaggio nella stagione estiva – sempre che tu non abbia problemi di budget, visto che i prezzi sono decisamente più alti rispetto ad altri periodi.

Hai altre domande sul meteo a Malta o vuoi condividere la tua opinione? Lasciami pure un commento qui sotto. Buon viaggio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *