KLM check-in online via web, tramite app e in aeroporto

Una guida completa e dettagliata per effettuare il check-in KLM e ottenere la carta d’imbarco per il tuo prossimo volo con la compagnia aerea di bandiera dei Paesi Bassi: la tempistica e le diverse modalità per svolgere la procedura tramite il sito web, sull’app ufficiale oppure direttamente in aeroporto.

È quasi arrivato il momento di partire per il tuo prossimo viaggio che hai tanto desiderato, e ormai manca davvero poco. Hai già effettuato il check-in KLM? No?! Allora non perderti questa guida su come portare a termine la procedura e ottenere la tua carta d’imbarco. Ti spiegherò come fare per completare l’operazione e partire senza pensieri. Che dici, iniziamo? 🙂

KLM check-in online, guida completa

Ci sono diversi modi a disposizione dei passeggeri per effettuare il check-in KLM. E per fortuna, aggiungerei!

KLM check-in

Quante volte ti sarà capitato di scordarti di completare la procedura prima della partenza? Non ti preoccupare, perché con la compagnia olandese hai tempo fino a 40 minuti (voli europei) o 60 minuti (voli intercontinentali) prima della partenza del tuo volo per rimediare 🙂 Vediamo come.

KLM web check-in

Vuoi fare il check-in KLM via web? Questo è sicuramente il metodo più veloce per ottenere la propria carta d’imbarco. Con pochi click, comodamente seduto alla scrivania di casa tua, eviterai di passare ore in coda all’aeroporto discutendo con altri passeggeri su chi c’era prima.

Il check-in online KLM è disponibile a partire da 30 ore prima della partenza (che diventano 24 nel caso dei voli da e per gli Stati Uniti). L’operazione in sé è molto semplice: basta accedere al sito ufficiale della compagnia e cliccare sull’icona del check-in situata nel menu, dopodiché bisogna solo seguire le istruzioni riportate nella pagina apposita, che sarà molto simile alla schermata qui sotto.

KLM web check-in

Se hai già un account sul sito di KLM probabilmente non sarà necessario inserire i dati della prenotazione, in caso contrario dovrai inserire il numero del biglietto (composto da 13 o 14 cifre) oppure il codice di prenotazione (composto da 6 caratteri), il tuo cognome e il numero del volo, come indicato nell’immagine qui sotto:

Check-in online KLM

Questo è anche il momento di scegliere i posti a sedere, di prenotare i pasti da consumare durante il volo, di aggiungere bagagli extra o altri servizi per rendere il tuo viaggio più confortevole. Il costo di ciascuna opzione verrà mostrato chiaramente sullo schermo man mano che prosegui con l’operazione.

Terminata la procedura di web check-in KLM, otterrai la tua carta d’imbarco elettronica che dovrai poi presentare in aeroporto. Puoi anche decidere di stamparla a casa o gratuitamente in aeroporto, approfittando dei chioschi KLM per il check-in self service (assicurati che siano presenti nel tuo aeroporto di partenza).

Attenzione: potrebbe succedere che la carta d’imbarco non si generi in automatico una volta eseguito il check-in KLM. Si sa, a volte la tecnologia gioca brutti scherzi. In casi simili è necessario stampare la mail ufficiale di conferma dell’avvenuto check-in e presentarla in aeroporto ai banchi dell’aerolinea per ottenere la carta d’imbarco vera e propria.

Mobile check-in KLM tramite l’app ufficiale

Ecco un’altra maniera facile, veloce e immediata di effettuare il check-in online KLM senza fare la fila in aeroporto. Disponibile da 30 ore prima della partenza (e da 24 nel caso dei voli da e per gli USA), funziona proprio come la versione web.

Oltre a ottenere la carta d’imbarco elettronica, però, riceverai anche una serie di notifiche su ritardi, gate di imbarco e informazioni varie sul tuo volo.

L’app è disponibile sia per iPhone che per Android, e si può facilmente scaricare dall’App Store oppure da Google Play con un solo click.

Personalmente trovo che questa opzione sia la più comoda in assoluto, perché l’app ufficiale di KLM ti permette di conservare in un solo spazio virtuale tutti i documenti di cui hai bisogno per il tuo viaggio.

Come effettuare il check-in KLM in aeroporto?

Quest’ultima, invece, è la modalità che ti permette di effettuare il check-in KLM fino a 40 minuti prima della partenza (o 60 minuti in caso di voli internazionali). È l’ideale per gli smemorati, i ritardatari e per i paladini dell’ultimo minuto. Ci sono tre possibilità di ottenere la tua carta d’imbarco in aeroporto:

Banco check-in KLM: disponibile da 2 ore fino a 40 minuti prima della partenza per i voli europei, e da 3 ore a 60 minuti prima per voli intercontinentali. Gli aeroporti sono spesso affollati, per questo ti consiglio di arrivare qualche ora prima per eseguire le operazioni necessarie con calma.

Chioschi del check-in self service: va eseguito almeno due ore prima della partenza. Basta inserire nella macchinetta il passaporto (purtroppo non funziona con carta d’identità valida per l’espatrio), la carta Frequent Flyer o il codice della prenotazione per recuperare i dati del tuo viaggio. Non ti resta che scegliere i posti a sedere, prenotare eventuali pasti o bagagli extra e pagare i relativi supplementi con carta di credito. Al termine della procedura, il chiosco stamperà la tua carta d’imbarco.

Sky Priority: disponibile da 2 ore a 40 minuti prima della partenza per i voli europei, e da 3 ore a 60 minuti prima della partenza per voli intercontinentali. È un servizio di check-in prioritario (con chioschi dedicati), riservato ai passeggeri che viaggiano in prima classe e in Business Class, ma anche agli iscritti al programma Flying Blue Gold e Platinum, oltre che ai soci di SkyTeam Elite Plus.

E se volessi annullare il check-in KLM per modificare il tuo volo? Puoi farlo, ma solo a partire da 30 ore fino a 1 ora prima della partenza (da 24 ore fino a 1 ora da e verso gli USA). Una volta annullato, potrai accedere alla sezione “Il Mio Viaggio” dall’app o dal sito KLM e cliccare su “Cambiare Voli”.

KLM check-in, orari e consegna dei bagagli

Di solito i banchi del check-in KLM presenti in aeroporto aprono almeno 2 ore prima della partenza del volo e chiudono 40 minuti prima per i voli europei e 3 ore e 60 minuti prima per i voli intercontinentali. Ti consiglio quindi di arrivare per tempo, in modo da poter fare tutto con calma, specialmente se hai bagagli da imbarcare nella stiva.

Check-in con le compagnie aeree partner

Se voli con una delle compagnie partner di KLM, devi verificare le condizioni del check-in sul sito ufficiale dell’aerolinea con cui volerai, dato che potrebbero essere differenti. Quali sono le compagnie partner di KLM? Tra le altre Aerolíneas Argentinas, Aeromexico, Air Europa, Air France, Delta, Etihad, Transavia etc.

Se devi viaggiare con la compagnia aerea dei Paesi Bassi, dai un’occhiata anche alla guida al bagaglio a mano KLM per ulteriori informazioni.

Gianluca Orlandi

Viaggio con solo bagaglio a mano e cerco di farlo sempre spendendo il meno possibile. Seguimi su Facebook e Instagram per foto e video dei miei viaggi in giro per il mondo e scrivimi nel gruppo Facebook di Viaggiare Gratis se hai domande o dubbi. Attiva le notifiche su Google News e Telegram per rimanere aggiornato e non perderti le offerte e i consigli di viaggio gratuiti.

2
Condividi su: