Ciao, sono Gianluca… Benvenuto su Viaggiare Gratis!

Viaggio, osservo, scrivo. Ho venduto tutto e ho lasciato un posto di lavoro fisso per inseguire i miei sogni in giro per il mondo. Non sono interessato ad una carriera in giacca e cravatta, ma non posso più viaggiare senza il mio laptop. Non riesco più a vivere senza caffè e connessione Wi-Fi e faccio lo zaino sempre a poche ore dalla partenza, che tanto ormai ho ben poco da metterci dentro.

Mi chiamo Gianluca Orlandi e il 28 aprile 2013 ho aperto il sito web Viaggiare Gratis con l’obiettivo di condividere la mia passione per i viaggi e aiutare ed ispirare altre persone che vogliono viaggiare risparmiando ma non sanno come fare o non riescono a trovare offerte per abbassare le spese. In questo blog racconto le mie avventure attraverso guide, articoli e consigli pratici su città e luoghi che ho visitato personalmente. Viaggio con solo bagaglio a mano e amo farlo spendendo il meno possibile, per questo motivo sono sempre alla ricerca di offerte e trucchi per viaggiare low cost.

Gianluca Orlandi: la mia storia 👨🏻‍💻

La mia non è una storia comune. Lo è stata per un bel po’ di anni, fino al 2009 quando vivevo e lavoravo a Como, città in cui sono nato e cresciuto. Ma ero stanco e avevo un sogno: viaggiare e sentirmi cittadino del mondo. A differenza di amici e conoscenti, non ero interessato ad una macchina, ad una carriera in una grossa azienda e a vestiti alla moda. Decisi quindi di lasciare un posto di lavoro fisso e a tempo indeterminato, e acquistare un biglietto di sola andata. E da quel giorno la mia vita è cambiata per sempre.

PinNel mese di maggio 2009 mi sono trasferito a vivere all’estero per la prima volta, precisamente a Tenerife, Isole Canarie per inseguire un sogno; sentirmi cittadino del mondo. Acquistare quel biglietto è stato facile, ma fermarmi è più complicato del previsto; nonostante diversi tentativi di tornare a casa, in Italia, e mettere la testa a posto, c’è sempre qualcosa che mi spinge a fare lo zaino e partire di nuovo.

Dalla Spagna sono tornato nuovamente in Italia per qualche anno, fino a dicembre 2011 quando decisi di partire con un biglietto di sola andata per andare a vivere a Londra, Regno Unito.

A Londra mi sono fermato per 2 anni, lavorando prima in un pub e poi in una azienda di digital marketing, ma tra bank holidays e ponti, cercavo sempre qualche offerta di bus low cost e aerei a basso prezzo per scappare per qualche giorno dalla grigia città inglese.

Grazie all’esperienza londinese con SEO e Affiliate Marketing cominciai a fare esperimenti con il mio blog personale GianlucaOrlandi.io e qualche mese più tardi, con questo blog di viaggi per raccontare le mie avventure in giro per l’Europa e alcuni trucchi e consigli pratici per viaggiare di più… spendendo meno.

Lasciata la capitale inglese nel 2013, decisi di partire prima per gli Stati Uniti, per il mio primo viaggio oltreoceano, e qualche mese più tardi per il Messico, vendendo tutto quello che avevo e partendo con un solo zaino da 10 kg come bagaglio a mano.

Immancabile nel mio zaino il mio laptop, per poter continuare a lavorare a questo blog di viaggio e altri progetti web, ed estendere il più possibile la mia avventura, spostandomi da un Paese all’altro sempre con l’obiettivo di trovare il mio posto nel mondo.

Ho viaggiato molto negli ultimi anni e ho chiamato casa tante diverse città come Londra, Cancun, Città del Messico, Valencia, Alicante, Praga, Taipei, Chiang Mai e Bangkok. Ogni luogo vissuto alla mia maniera, alcuni per anni, altri per pochi mesi o giorni; ma li fuori, da qualche parte nel mondo, ho trovato il mio equilibrio e riesco a sentirmi meno straniero in una nazione dove non parlano la mia lingua piuttosto che nella città dove sono nato e cresciuto.

Ora ho trovato il giusto compromesso per unire le mie passioni e raggiungere l’obiettivo di vivere in diversi paesi del mondo, lavorando ovunque ci sia una connessione Wi-Fi. Tra i tanti paesi in cui ho vissuto durante la mia esperienza da nomade digitale, oltre al Messico e Thailandia, anche Singapore, Vietnam, Perù, Brasile e Colombia, dove ormai da qualche anno ho deciso di fare base, precisamente a Medellín, la città dell’eterna primavera colombiana.


Uno stile di vita da Nomade Digitale 💻

Sul mio blog e sulla pagina Facebook parlo principalmente dei miei viaggi, e molti pensano che l’unica cosa che faccio sia viaggiare. Anche se ormai sono un nomade a tempo pieno, la prima cosa che controllo quando arrivo in una nuova destinazione è accertarmi che ci sia qualche café con una buona connessione a internet. Lavoro molte più ore di quando ero dipendente ma posso svolgere una professione di cui sono appassionato, e lo posso fare da qualsiasi parte del mondo.

Pin

Il viaggio fa parte di questo stile di vita nomade che sto sperimentando nel corso degli anni, ma quando non sono in qualche ristorante a provare le specialità locali o a fare qualche foto a monumenti, spiagge e grattacieli delle città che visito, mi dedico principalmente al mio lavoro. Mi occupo di SEO, Web Marketing, traduzioni e nel corso degli anni ho creato e lanciato diversi progetti sul web. Non ho un ufficio o una sede fissa, e ho bisogno solamente di una buona connessione Wi-Fi e del mio laptop per lavorare.

Non avendo un mutuo da pagare o una macchina da mantenere, le mie spese mensili sono ridotte al minimo e tutto questo mi permette di vivere e lavorare viaggiando. Inoltre viaggio per il mondo con solo bagaglio a mano, che contribuisce notevolmente ad abbassare le spese di viaggio, e ho abbracciato il minimalismo come stile di vita.

Ho barattato la sicurezza di un posto fisso con la libertà di potermi spostare ogni volta che ne sento il bisogno. Nonostante ci siano spesso delle complicazioni e delle difficoltà da superare, sono convinto di aver fatto la scelta giusta in linea con le mie ambizioni. Tornare ad una vita normale è ormai impossibile.

Non sono pagato per viaggiare e nonostante abbia ricevuto in passato proposte di articoli e guest post a pagamento, rifiuto SEMPRE la pubblicazione di questo tipo di contenuti, e non partecipo a viaggi sponsorizzati e blog tour, in quanto preferisco essere libero di visitare e vivere una città a modo mio. Gli unici metodi che uso per monetizzare, e che mi hanno permesso di trasformare la mia passione per viaggi e scrittura in un lavoro libero da vincoli, sono alcuni banner pubblicitari presenti sul sito, l’affiliazione a siti web e prodotti usati e testati personalmente e le donazioni dei miei lettori.


Scopri come fare per viaggiare (quasi) gratis ✈️

Su questo sito puoi trovare consigli per organizzare il tuo viaggio nella maniera più economica possibile. Ci sono molti modi per risparmiare e fare un viaggio senza spendere una fortuna; innanzitutto devi essere flessibile con le date di viaggio, questa è la prima regola fondamentale.

Pin

Inoltre a volte raggiungere una destinazione direttamente dall’aeroporto più vicino a casa tua può risultare più costoso che dividere il viaggio in due o più tappe.

Leggi i miei personali consigli per viaggiare low cost, le offerte delle compagnie aeree e i racconti dei miei viaggi in giro per il mondo!

Parti dagli articoli del blog o utilizza la funzione cerca in alto a destra della pagina; cerca voli low cost con Skyscanner e leggi la mia guida per trovare e prenotare hotel economici in giro per il mondo.

Utilizza inoltre il motore di ricerca per scovare le migliori offerte volo + hotel e il noleggio auto low cost. Se invece devi partire con una compagnia aerea come Ryanair o EasyJet, ho preparato delle guide sulle misure del bagaglio a mano per evitare di pagare tariffe aggiuntive al momento del tuo viaggio.

Dai un’occhiata alla mia pagina su Amazon dove ho condiviso la mia packing list, tutto quello che porto con me nello zaino, e la lista dei libri pubblicati in questi anni.


Le mappe dei luoghi visitati 🗺

Ho visitato oltre 50 Paesi in tutto il mondo; visualizza le mappe dei miei viaggi qui di seguito e clicca su una delle destinazioni per trovare guide e consigli pratici per organizzare la tua prossima avventura.


Segui le mie avventure in giro per il mondo 🌍

Puoi seguirmi su Gianluca Orlandi, la mia pagina Facebook personale, dove condivido le foto dei miei viaggi, oppure sulla pagina Facebook di Viaggiare Gratis, dove pubblico i migliori articoli e le guide dal blog. Mi trovi anche su Instagram con storie live e racconti, e puoi inoltre contattarmi per email a questo indirizzo gianluca@viaggiaregratis.eu o sui social se hai domande o richieste particolari.

Mi trovi anche su Twitter, Pinterest e Youtube, dove condivido inoltre video di viaggi e consigli per volare con le principali aerolinee di tutto il mondo.


Interviste, risultati raggiunti e riconoscimenti 🏆

Lavoro a questo blog dal 2013 e sono riuscito a portarlo da 0 visite ad oltre 150.000 visite mensili, un risultato di cui sono particolarmente fiero anche per il modo in cui sono riuscito a raggiungerlo; viaggiando e lavorando spesso in shorts e infradito da café (tanti) e spazi di coworking (pochi) sparsi in giro per il globo.

Nel mese di settembre 2021 ho raggiunto la posizione 1198 dei siti web più visitati in Italia secondo SeoZoom, un piccolo riconoscimento per il lavoro che ogni giorno svolgo dietro le quinte e che spesso non pubblico sui social.

Pin

Ho avuto l’onore di essere intervistato da Il Fatto Quotidiano, ho condiviso la mia storia sul sito Nomadi Digitali, sono stato menzionato su Il Sole 24 Ore e ho risposto a tante domande sul mio lavoro e la mia vita in giro per il mondo sul podcast di Turisti per Sbaglio.

Grazie ai voti dei miei followers sono stato inoltre nominato come finalista ai Web Awards organizzati da Eurid nella categoria House of .eu che si terranno al Teatro Antico di Taormina il 14 ottobre 2021 (brochure informativa dell’evento).

Pin


Leggi i miei libri 📚

Ho scritto tre libri (Trasferirsi a Londra, Vita da Nomadi Digitali e Voglio Cambiare Vita) e una piccola guida di Londra in PDF. Puoi scaricare gratuitamente l’anteprima dei miei libri e l’ebook completo “Viaggio a Londra” iscrivendoti alla mia newsletter qui sotto.

Pin

Exit mobile version