Google Flights, come funziona: trovare voli low cost con Google Voli

Shares

Se sei alla ricerca di voli economici, uno dei migliori siti web in circolazione è senza dubbio Google Flights, anche conosciuto in Italia con il nome di Google Voli. Il colosso californiano infatti mette a disposizione gratuitamente questo potente motore di ricerca per voli low cost, che offre diverse funzioni interessanti rispetto ai più classici Skyscanner, Expedia e le altre pagine più famose.

Grazie agli ultimi aggiornamenti e miglioramenti di Google Voli è infatti possibile scovare voli a basso prezzo e utilizzare le numerosissime opzioni a tua disposizione per la ricerca di offerte di voli e per tenere d’occhio prezzi e tratte specifiche con le notifiche via mail.

Google Flights Voli Low Cost

Vediamo dunque nel dettaglio cos’è e come funziona Google Flights (o Google Voli per l’Italia) e come usarlo al meglio nella tua ricerca di voli economici.

Cos’è Google Flights

Google Flights è un motore di ricerca di voli a basso costo con una grafica minimalista e molto semplice da usare, che si pone come obiettivo quello di aiutarti nella ricerca delle migliori offerte di voli e itinerari di viaggio in aereo, confrontando in tempo reale le tariffe delle aerolinee e mostrandoti i prezzi migliori per viaggiare nel periodo o sulla tratta selezionata.

In questa guida ti spiegherò passo dopo passo come fare per trovare voli low cost e ti mostrerò alcuni trucchi che forse non conosci per usare al meglio il motore di ricerca voli di Google Flights (Google Voli). Partiamo subito!

Come funziona Google Voli

Per prima cosa collegati al sito web ufficiale (da dispositivo mobile, tablet oppure pc) per visitare la homepage di Google Flight, che dovrebbe essere come quella che vedi nell’immagine qui sotto:

google flight voli home

La homepage di Google Voli rileverà automaticamente la tua posizione per mostrarti l’aeroporto di partenza più vicino, che puoi comunque modificare in qualsiasi momento. Scorrendo la pagina verso il basso vedrai una mappa interattiva e diverse foto di alcune destinazioni popolari tra chi cerca voli su Google Flights, con i prezzi dei voli in ordine crescente, dal più economico a quello più costoso.

A questo punto puoi cominciare la ricerca di voli low cost su Google Flights, inserendo le informazioni del tuo viaggio, tra cui:

  • Aeroporto di partenza e arrivo (qui puoi inserire una sola città o una intera nazione)
  • Volo di sola andata, volo andata/ritorno oppure volo multitratta
  • Tipo di classe del tuo viaggio tra Economy, Economy Premium, Business o Prima Classe
  • Numero di passeggeri
  • Numero di scali
  • Orario di viaggio preferito
  • Durata del viaggio

Una volta selezionate le opzioni di viaggio, clicca sul pulsante cerca per filtrare i risultati secondo alcune specifiche che ti aiuteranno a restringere la ricerca e scegliere il miglior volo disponibile, ad esempio in ordine dal prezzo più economico a quello più alto, come orario di partenza, durata del viaggio o numero di scali.

Ecco una schermata di esempio per un volo Milano – Madrid cercato attraverso il motore di ricerca voli di Google Flights:

come funziona google voli

Come vedi le funzioni di base sono molto simili a quelle di altri motori di ricerca di voli economici, ma ci sono diverse opzioni aggiuntive e alcuni trucchi che rendono la ricerca voli di Google Flights davvero interessante ed estremamente facile da utilizzare, oltre che utile per raggiungere l’obiettivo di volare low cost.

Come puoi vedere dalla schermata di ricerca dei biglietti aerei con il prezzo più basso, Google Voli in automatico fornisce alcuni suggerimenti per aiutarti nella selezione del volo più adatto per il tuo viaggio low cost, nella tab Suggerimenti sui Voli:

  • Date: guarda i prezzi dei voli in date simili;
  • Grafico dei prezzi: Esplora le tendenze dei prezzi dei viaggi con destinazione Madrid;
  • Aeroporti: confronta i prezzi per gli aeroporti più vicini a Madrid;
  • Suggerimenti: organizza il tuo viaggio a Madrid.

Cliccando su Date ad esempio, si apre una tabella con le combinazioni di voli più economici nelle date vicine a quella che hai specificato nella tua ricerca iniziale, così potrai vedere in un colpo solo se esistono prezzi più bassi cambiando la data di andata o ritorno del tuo volo:

flight google

Cliccando invece su Grafico dei prezzi, Google Flights offre quella che secondo me è l’opzione visivamente più semplice e intuitiva per trovare voli a basso prezzo, un grafico interattivo dove ad ogni colonna corrisponde un giorno e il rispettivo prezzo del volo.

grafico dei prezzi voli google

La casella sugli aeroporti offre invece informazioni sugli aeroporti di arrivo più vicini a quello inserito inizialmente nel motore di ricerca dei voli di Google, con mappa, distanza dalla città di destinazione desiderata e prezzi di voli diretti e con scalo.

L’ultima opzione è particolarmente utile se stai cercando informazioni per organizzare il tuo viaggio; luoghi di interesse, monumenti, itinerari di viaggio, hotel e tutto quello di cui puoi avere bisogno una volta raggiunta la tua destinazione finale.

Non solo ricerca di voli economici con Google Flight dunque, ma anche una panoramica completa su altre opzioni di viaggio e guide interattive a tua disposizione per non lasciare nulla al caso.

Trucchi per trovare voli low cost con Google Flights

E non è finita qui 🙂 ecco alcuni dei migliori tricks (trucchi) per scovare voli economici grazie a Google Flights alias Google Voli!

Tornando all’esempio pratico di una ricerca di voli aerei con partenza da Milano e arrivo a Madrid, ho già spiegato l’utilissima opzione del calendario che Google mette a disposizione, per visualizzare i migliori prezzi dei voli senza dover selezionare ogni volta una data specifica.

La seconda opzione offerta da Google Flights, molto vantaggiosa e particolarmente utile soprattutto se non sei ancora convinto di acquistare il tuo volo oppure vuoi aspettare qualche giorno per vedere se il prezzo si abbassa, è quella di monitorare i prezzi.

Spuntando la casella apposita che puoi trovare nella home di Google Voli, potrai infatti ricevere al tuo indirizzo mail una notifica quando il prezzo del volo selezionato cambia, così che sarai sempre aggiornato sulle variazioni riguardanti la tratta desiderata. Ecco come si presenta la schermata in questione:

Monitora prezzi Flights Google

Clicca sulla casella apposita che puoi trovare nella lista dei voli low cost se vuoi attivare questa utilissima opzione.

Grazie a tutti questi trucchi e accorgimenti, sono riuscito a trovare un volo andata/ritorno da Milano a Madrid con Ryanair al prezzo di 43€ incluse tasse! Non male!

Una volta che hai trovato il volo che corrisponde alle tue esigenze, prenotare voli con Google Flights è altrettanto semplice e soprattutto non dovrai preoccuparti di trovare brutte sorprese al momento della prenotazione; molti motori di ricerca infatti non tengono presente delle tasse aeroportuali o altri costi che di fatto cambiano notevolmente il prezzo del volo.

Altri invece mostrano i risultati di siti come eDreams o Expedia, dove per acquistare voli con una determinata carta (Visa o Mastercard) dovrai pagare ulteriori commissioni.

Nel caso di Google Flights invece verrai reindirizzato al sito dell’aerolinea selezionata, senza intermediari. Ecco come si presenta la schermata finale del volo di esempio Milano-Madrid A/R a 43€ che ho scovato grazie alle varie funzioni del motore di ricerca per voli di Google.

Prenotare voli google flights

Da questa schermata è possibile inoltre visualizzare alcune informazioni aggiuntive riguardanti il tuo volo, molto utili specialmente nel caso di viaggi lunghi o con aerolinee con cui non hai mai viaggiato prima: presenza di connessione wifi e prese per ricaricare il tuo cellulare a bordo dell’aereo, oltre al link al sito web ufficiale della compagnia aerea per conoscere nel dettaglio il regolamento sui bagagli, check in etc.

Non solo la semplice ricerca di voli low cost con Google quindi, ma anche diverse funzioni aggiuntive per conoscere tutte le informazioni riguardanti il tuo viaggio.

Non sei soddisfatto del prezzo del tuo volo oppure delle date e vuoi cercare velocemente una soluzione alternativa? Niente paura, clicca sull’icona del calendario per visualizzare i prezzi per volare nelle date immediatamente successive alla data inserita; ecco come si presenta il calendario di Google Voli:

calendario google voli

Non sai dove andare? Lasciati ispirare dalla mappa!

Ora che conosci tutti i trucchi principali per cercare voli low cost con Google Flights, voglio mostrarti l’altra funzione a tua disposizione molto utile soprattutto se non sai dove andare e vuoi lasciarti ispirare dai voli in offerta disponibili partendo dall’aeroporto più vicino a te.

Mappa Google Flight Voli

Grazie alla mappa dei voli di Google puoi infatti esplorare il mondo intero 😀 visualizzando i collegamenti aerei più economici disponibili verso una città o nazione.

Clicca sui puntini blu per vedere nel dettaglio orari, prezzo e informazioni più precise su ogni volo o città, oppure lascia che sia Google a decidere per te la destinazione grazie al pulsante “Mi Sento Fortunato” 🙂

Sono rimasto sorpreso dalle numerose funzioni disponibili su questo motore di ricerca per voli low cost; ti consiglio di provarlo personalmente così che potrai vedere con i tuoi occhi come funziona Google Flights, senza dubbio uno dei migliori siti di viaggi, e ti invito a condividere nei commenti la tua esperienza e le tue opinioni o domande.

Buona ricerca di voli a basso prezzo con Google Voli!

Shares

4 commenti su “Google Flights, come funziona: trovare voli low cost con Google Voli”

Lascia un commento

  1. Bel post, e ben dettagliato!
    Mi interessa molto soprattutto l’ultima parte, dove spieghi come “lasciarsi ispirare!” è proprio quello che stavo cercando!
    Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *