Bagaglio a mano Blue Air e bagaglio in stiva: peso e dimensioni

Devi partire con la compagnia aerea Blue Air e non sai come organizzare al meglio il tuo viaggio? Niente paura! In questa guida potrai trovare tutte le informazioni dettagliate sul bagaglio a mano Blue Air e pesi e misure del bagaglio in stiva, per evitare di pagare tariffe aggiuntive e rispettare le regole imposte dall’aerolinea.

Blue Air è una compagnia aerea low cost di origine rumena fondata nel 2004 ed i suoi punti d’appoggio principali sono situati a Bucarest e a Torino. Attualmente è in grado di raggiungere più di 70 mete in tutta Europa ed è rinomata per la sua puntualità, cortesia dello staff, per offrire gratuitamente snack ai passeggeri e garantire maggior spazio a bordo rispetto a tante altre compagnie a basso costo.

Dal 2016 Blue Air è diventata la compagnia rumena più grande per numero di passeggeri, e il servizio a bordo di snack e menù gratis sui voli più lunghi, è particolarmente gradito dai clienti della low cost “made in Romania”.

Bagaglio a Mano Blue Air Stiva

Uno dei punti negativi però è il sito web della compagnia e alcune regole non chiare per quanto riguarda il regolamento del bagaglio a mano Blue Air e del bagaglio da stiva; in questa guida proverò a fare chiarezza su questo aspetto, elencando nel dettaglio tutte le opzioni a tua disposizione.

Peso e misure del bagaglio a mano Blue Air

Fai attenzione per quanto riguarda il regolamento specifico del bagaglio a mano Blue Air, in quanto non sono ammesse eccezioni: deve infatti pesare massimo 10 kg e deve rigorosamente rientrare nelle misure di 40 x 30 x 20 cm.

Se invece decidi di acquistare l’imbarco prioritario, oppure voli con tariffa BluePLUS o BlueBIZ, puoi portare in cabina un bagaglio a mano con misure massime standard di 55 x 40 x 20 cm e peso non superiore ai 10 kg.

L’imbarco prioritario ha un costo compreso tra 6€ e 22€ (a seconda della destinazione) se acquistato online, 15€ per voli nazionali o 30€ per voli internazionali se acquistato direttamente in aeroporto.

Tutto ciò che vorrai portare in cabina (laptop, borsa da donna, marsupio etc) dovrà essere riposto all’interno di quell’unico bagaglio, poiché non saranno ammesse altre borse, eccetto quelle contenenti gli acquisti effettuati al duty free dell’aeroporto, dopo aver passato i controlli del bagaglio.

Blue Air bagagli

Se le regole elencate in precedenza sulle misure e peso del bagaglio a mano Blue Air non vengono rispettate, sarai costretto a pagare un addebito di 70€ per registrare il tuo bagaglio in stiva.

Per verificare le dimensioni del tuo bagaglio a mano Blue Air, dovrai facilmente inserire il tuo trolley, zaino da viaggio o borsone all’interno delle “gabbie” presenti in aeroporto.

Il personale dell’aerolinea si riserverà il diritto di verificarne le misure, per questo motivo ti suggerisco di non partire con un bagaglio che non rispetta le regole previste; ecco qui di seguito alcune proposte di valigie e trolley che puoi utilizzare per viaggiare con Blue Air senza preoccupazioni.

Strumenti musicali

Se devi viaggiare con uno strumento musicale, puoi portarlo in cabina come bagaglio a mano a pagamento, ma non deve essere considerato pericoloso e deve ovviamente rispettare le norme relative a peso e dimensioni massime, quindi 55 x 40 x 20 cm e peso non superiore ai 10 kg.

In caso contrario, potrai acquistare un posto a sedere per il tuo strumento, a seconda della disponibilità sull’aereo al momento della prenotazione; i costi anche in questo caso dipendono dal periodo di viaggio e dalla destinazione.

Blue Air, viaggiare con bambini

Anche il trasporto infanti ha delle regole ben precise; i bambini da 1 mese fino a 2 anni (neonati) non potranno portare alcun bagaglio a mano, ma hanno diritto ad un bagaglio in stiva gratuito con peso massimo di 23 kg in caso di biglietto aereo acquistato dal genitore con pacchetto Light o Classic, oppure 32 kg in caso di biglietto aereo acquistato con pacchetto Premium.

Se hai bisogno di trasportare anche un passeggino o seggiolino per il neonato (fino a 2 anni di età), questi oggetti verranno mandati in stiva e il bagaglio verrà addebitato seguendo le condizioni riservate agli adulti.

Se invece viaggi con un bambino con età compresa tra i 2 e 5 anni, puoi portare gratuitamente un passeggino per ogni bambino.

Come vedi, Blue Air ha delle condizioni particolari per quanto riguarda il bagaglio a mano. Anche per il bagaglio registrato devi seguire alcune regole ben precise, vediamo nel dettaglio quali.

Bagaglio in stiva Blue Air

Ogni passeggero può portare in stiva un massimo di 4 bagagli di dimensioni massime 100 x 80 x 30 cm e peso non superiore ai 23 o 32 kg, il prezzo di ogni bagaglio cambia a seconda del periodo del volo (bassa o alta stagione) e il peso a seconda della tariffa acquistata.

Il prezzo esatto del bagaglio lo puoi verificare sul sito ufficiale di Blue Air prima della tua partenza, in linea di massima questi sono i costi:

  • Bagaglio da stiva di 23 kg acquistato durante la prenotazione: da 10€ a 60€;
  • Bagaglio da stiva di 32 kg acquistato durante la prenotazione: da 15€ a 80€;
  • Bagaglio da stiva di 23 kg acquistato dopo la prenotazione: da 12€ a 62€;
  • Bagaglio da stiva di 32 kg acquistato durante la prenotazione: da 18€ a 83€;
  • Bagaglio da stiva di 23 o 32 kg acquistato in aeroporto: 60€ (per tratta).

Ricorda di aggiungere il bagaglio in stiva in fase di prenotazione del volo oppure con qualche giorno di anticipo rispetto alla partenza prevista se vuoi risparmiare.

Ci sono alcune eccezioni anche per quanto riguarda il bagaglio da stiva Blue Air, vediamole nel dettaglio:

  • Il peso dei bagagli registrati in stiva non è cumulabile tra due o più passeggeri;
  • Se vuoi portare in stiva una bicicletta, devi inserirla nell’apposita custodia e dovrai pagare una tassa di 25€;
  • Anche per il trasporto di attrezzatura sportiva (golf, sci, sci nautico etc. che non supera il peso di 32 kg) dovrai pagare una tassa di 30€ per oggetto/tratta e deve essere imballato accuratamente;
  • Se ti presenti in aeroporto con un bagaglio da stiva piccolo con peso superiore ai 23 kg stabiliti dal regolamento, dovrai pagare una tassa di 30€ per ogni collo non conforme.

Aggiungi sempre un’etichetta con il tuo nome e indirizzo ad ogni bagaglio che vorrai registrare in stiva, per evitare smarrimenti dei tuoi oggetti. Ricorda inoltre che negli aeroporti di Catania e Napoli dovrai pagare rispettivamente 8€ e 5€ per l’incasso della tassa sul bagaglio.

Oggetti consentiti e liquidi in aereo

Puoi portare con te tutto ciò che desideri, a patto che non si tratti di materiali infiammabili ed esplosivi, oggetti contundenti, armi da fuoco etc. Leggi la lista completa di oggetti che si possono portare in aereo e articoli proibiti con Blue Air.

Per quanto riguarda i liquidi invece, devono essere riposti in contenitori che non superano i 100 ml l’uno e bisogna riunirli all’interno di un sacchetto dalla capacità non superiore al litro. Sono ammessi anche i prodotti dietetici e le medicine, ma dovrai presentare un certificato medico se superano la capacità di 100 ml. Leggi la lista completa di liquidi in aereo.

Trasporto animali sui voli Blue Air

A differenza di molte compagnie low cost, Blue Air consente il trasporto in cabina di cani e gatti, a patto che insieme al trasportino (certificato IATA) non superino i 6 kg di peso totale.

Il contenitore deve rientrare nelle seguenti misure: 45 x 30 x 23 cm e deve essere riposto sotto la poltrona di fronte a te oppure sulle tue ginocchia.

Il trasporto di ogni animale ha un costo di 35€ se acquistato online, e di 50€ se viene pagato in aeroporto.

Ricorda che, se vuoi far viaggiare con te il tuo amico a quattro zampe, l’animale deve essere in possesso di tessera sanitaria e vaccino contro la rabbia valido, oltre al microchip impiantato sotto la pelle e il passaporto per animali rilasciato dal veterinario.

Puoi anche portare un animale più grande nella stiva dell’aereo, con peso totale non superiore ai 32 kg e dimensioni massime della gabbia 120 cm x 80 cm x 80 cm; in questo caso il costo è di 75€ se prenotato online oppure 100€ per acquisto diretto in aeroporto.

Anche in questo caso ci sono alcune eccezioni, ad esempio per i voli Blue Air operati in Gran Bretagna e per voli con partenza da Colonia, non sarà possibile trasportare alcun animale in cabina o in stiva.

Check-in con Blue Air

Ti consiglio vivamente di farlo online, in quanto gratuito; diversamente ti costerebbe 10€. Se però la tua destinazione è esclusa dal check-in online, lo potrai effettuare direttamente in aeroporto senza alcun costo aggiuntivo.

Controlla sempre sul sito della compagnia aerea o contatta il servizio clienti, oppure dai un’occhiata alla mia guida al check-in online Blue Air per maggiori informazioni.

Altri consigli per preparare il bagaglio Blue Air

Il vincolo di un solo bagaglio a mano Blue Air sicuramente non facilita la sua preparazione, ma con qualche trucchetto è possibile prepararlo a regola d’arte, scongiurando il rischio di incorrere nel pagamento di un sovrapprezzo al momento del tuo viaggio.

Vista la severità delle misure, ti consiglio di misurare il bagaglio da portare con te prima della partenza; un metro rigido o da sarta ti saranno di grande aiuto.

Prepara inoltre una lista, in modo da poter ricordare e selezionare gli oggetti più importanti da inserire nel bagaglio. Riponi gli oggetti di maggior valore come soldi, cellulare, documenti e carte di credito in un marsupio sottile da indossare intorno alla vita: lo trovi a poco prezzo nei negozi sportivi e risulta invisibile sotto i vestiti.

Per viaggi di pochi giorni, puoi utilizzare un trolley semirigido, sia perché dotati di una pratica tasca anteriore, sia perché concedono una maggior flessibilità per via del tessuto. Non sono da sottovalutare nemmeno gli zaini trolley, i quali sono spesso dotati di tasche e scomparti interni per PC e sono più leggeri; alcuni sono addirittura corredati da astuccio porta penne e portachiavi.

Se hai necessità di viaggiare con il tuo PC, tablet o fotocamera, è bene collocarli tra i vestiti, che ben li riparano da eventuali urti.

Per collocare un maggior numero di indumenti all’interno del tuo bagaglio, puoi arrotolarli invece che piegarli, riempi poi gli spazi vuoti con biancheria intima e calzini.

Quando hai terminato di preparare il bagaglio a mano Blue Air ricordati di pesarlo, visto che non deve superare i 10 kg.

Con questa dettagliata e completa guida ai bagagli per viaggiare con Blue Air, non avrai nessun inconveniente al momento del tuo volo; se però hai altre domande o dubbi, puoi scrivermi nei commenti.

Gianluca Orlandi

Viaggio con solo bagaglio a mano e cerco di farlo sempre spendendo il meno possibile. Seguimi su Facebook e Instagram per foto e video dei miei viaggi in giro per il mondo e scrivimi nel gruppo Facebook di Viaggiare Gratis se hai domande o dubbi. Attiva le notifiche su Google News e Telegram per rimanere aggiornato e non perderti le offerte e i consigli di viaggio gratuiti.

Lascia un commento

6
Condividi su: