Quando andare a Valencia? Clima, temperature e meteo a Valencia

  • 12
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
    13
    Shares

Com’è il meteo a Valencia? Se hai scelto il capoluogo valenciano come meta delle tue prossime vacanze, sicuramente ti sarai posto questa domanda prima di organizzare il tuo viaggio.

Devi sapere che il clima a Valencia è prettamente mediterraneo: gli inverni sono miti, le estati calde ma afose. La temperatura non scende praticamente mai sotto lo zero, nemmeno durante i mesi più freddi. Le minime notturne si aggirano intorno ai 5-6 °C, mentre di giorno si mantengono intorno ai 10,5 °C. Sembra proprio il clima ideale, vero?

Meteo a Valencia quando andare

Le precipitazioni sono scarse e si concentrano perlopiù in autunno. La “colpa” è tutta dei venti provenienti da sud che iniziano a soffiare sulla città proprio in quel periodo. In media, comunque, si registrano circa 470 millimetri di pioggia l’anno – niente a che vedere con i 960 mm che cadono ogni anno su Milano!

Meteo a Valencia per stagione

Valencia è la terza città più grande di tutta Spagna, ed è anche il capoluogo della Comunità Valenciana. Si trova sulla costa sud – ovest del Paese, in una posizione a dir poco privilegiata. La sua vicinanza al mare contribuisce a rendere il clima a Valencia mite e soleggiato durante la maggior parte dell’anno.

Leggi anche la guida su cosa fare e cosa vedere a Valencia.

Inoltre, l’influenza dei venti e delle correnti provenienti dal vicino continente africano, consente di mantenere le temperature abbastanza stabili e con poche variazioni anche nei mesi invernali.

Se stai pensando di organizzare qualche giorno di vacanza per esplorare la città, sicuramente ti interesserà sapere qual è il periodo migliore per visitarla; niente paura, ho preparato un riepilogo dettagliato del meteo a Valencia suddiviso per stagioni.

Temperature e precipitazioni a Valencia durante l’inverno

Come ti accennavo poco fa, l’inverno a Valencia è caratterizzato da giornate soleggiate e miti. Pensa che, in alcuni periodi, la temperatura può raggiungere anche i 17-19 °C durante il giorno! Perciò dimenticati di impermeabili, sciarpe e guanti, l’unica cosa che ti servirà per affrontare l’inverno a Valencia è un cappottino leggero… y nada más 🙂

Le piogge sono rare, così come le nevicate: l’ultima è avvenuta nel 2017, dopo decenni in cui la neve a bassa quota non s’era più vista.

Clima a Valencia in primavera

L’inizio della primavera è sancito dalla celebrazione de Las Fallas, una tipica festa valenciana che anima la città durante l’ultima settimana di marzo. Maschere e carri ispirati alla tradizione sfilano lungo le strade di Valencia, mettendo in scena uno spettacolo carnevalesco che fa divertire grandi e piccini.

In questo periodo le temperature iniziano ad aumentare, le giornate diventano sempre più calde ma non troppo afose. I parchi fioriscono in tutta la loro bellezza, e spingono i valenciani a trascorrere sempre più tempo all’aria aperta.

Estate a Valencia

L’estate, invece, è tutta un’altra storia. A partire da giugno fino alla fine di agosto, le temperature superano abbondantemente i 30 °C. Il clima a Valencia diventa tremendamente afoso a causa dell’elevata percentuale di umidità che rende l’aria pesante e a tratti irrespirabile.

Di notte si fa fatica a dormire, mentre di giorno si è costretti a cercare rifugio nei negozi o centri commerciali dotati di aria condizionata. Per sopravvivere a queste ondate di calore, rimane solo una cosa da fare: un bel bagno al mare!

Fortunatamente nei dintorni di Valencia ci sono diverse spiagge facili da raggiungere. Trascorrere una giornata a la Patacona, Las Arenas o alla Malvarrosa potrà davvero aiutarti a combattere la torrida estate valenciana 🙂

Meteo Valencia in Autunno

Passata l’intensa calura estiva, le temperature a Valencia iniziano a scendere poco a poco. Finalmente arriva l’autunno, che da metà settembre fino a novembre inoltrato riporta rende il clima decisamente più sopportabile.

Come ti accennavo, questo è il periodo più piovoso di tutto l’anno, eppure in città non fa quasi mai freddo. Secondo me è il momento ideale per visitare alcune delle attrazioni più famose di Valencia, ad esempio la Città delle Arti e delle Scienze oppure la splendida Cattedrale.

Per avere una panoramica completa sul meteo a Valencia e sulle precipitazioni, dai un’occhiata a questo grafico preso da Wikipedia:

clima a Valencia precipitazioni

I valori indicati in rosso sono le temperature medie nel corso dell’anno e le colonne azzurre indicano le precipitazioni in mm suddivise per mesi, partendo da gennaio (E, enero in spagnolo).

Quando andare a Valencia? Il periodo migliore

La risposta a questa domanda è: dipende! Se desideri trascorrere una bella vacanza al mare, faresti meglio a prenotare il tuo soggiorno tra luglio e settembre. In quel periodo il mare è ancora caldo, e le precipitazioni si fanno ancora attendere.

Cerca di evitare il mese di agosto se puoi, più che altro perché il caldo diventa davvero insopportabile e i prezzi aumentano vertiginosamente.

Se invece preferisci visitare con calma la città ti suggerisco di prenotare per gennaio, maggio o settembre; la primavera e l’autunno sono infatti le stagioni ottimali per andare alla scoperta di Valencia, sia da un punto di vista culturale che climatico.

I prezzi inoltre sono più bassi rispetto all’estate, e si vedono sempre meno turisti in giro.

Nella tabella qui sotto potrai trovare un riepilogo delle temperature, previsioni meteo a Valencia e delle precipitazioni suddivise per mesi, con altri dati interessanti come le ore di sole e il numero di giorni in cui solitamente piove nella città spagnola.

Meteo Valencia Spagna temperature

Fonte: Wikipedia, Agencia Estatal de Meteorología

Spero di averti aiutato a capire meglio quando andare a Valencia per godere al massimo di tutto quello che la città è in grado di offrire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *