Jericó (Antioquia), Colombia: cosa fare e cosa vedere

A circa 3 ore da Medellín si trova Jericó, un piccolo paesino di poco più di 13000 abitanti situato nel dipartimento di Antioquia, ad una altitudine di 1930 metri s.l.m. e circondato dalle montagne e dalla natura.

Ho visitato questo tipico pueblo durante un weekend e in questa guida ti mostrerò le principali attrazioni e luoghi di interesse, indicando come arrivare e dove alloggiare se decidi di fare un salto da queste parti.

Conosciuto come la Atene del sud-ovest antioqueño per la cultura della sua gente e i numerosi musei e personaggi illustri che sono nati in questo paesino, Jericó fa parte della Red de pueblos patrimonio de Colombia insieme ad altre due località non molto distanti da Medellín, Santa Fe de Antioquia e Jardín, che ti consiglio di visitare se hai tempo a disposizione durante il tuo viaggio in Colombia.

Viene anche indicata come la città più bella di Antioquia per gli edifici coloniali e dai mille colori, i paesaggi che si possono ammirare sulle colline circostanti, le montagne e la natura che circonda questo paesino e l’ampia offerta culturale tra musei, chiese, teatri come ad esempio il Museo de Arte Religioso, il Museo Maja, la Casa Museo José Tomás Uribe, il Centro de Historia e il Teatro Santa María.

Jerico ColombiaPin

Camminare per le strade di Jericó è la miglior opzione per scoprire angoli nascosti, case con balconi e porte colorate, sentieri in mezzo alla natura, come quello che dal Giardino Botanico de Los Balsos porta fino in cima alla collina El Salvador, dove si trova una statua del Cristo e da cui puoi ammirare un panorama mozzafiato su tutta la vallata.

Ti ho incuriosito, vero? Allora continua a leggere la mia guida di viaggio per trovare tutte le informazioni utili ad organizzare il tuo itinerario di viaggio in questo tipico pueblo antioqueño.

Dove si trova Jericó e come arrivare da Medellín?

Jericó si trova a circa 112 km da Medellín e ci vogliono più o meno 3 ore in bus per arrivare a destinazione, a seconda delle condizioni del traffico.


La compagnia di bus che copre la tratta Medellín – Jericó si chiama TransJericó o Transportes Jericó Pueblorrico Tarso S.A.S e sul loro sito ufficiale puoi consultare orari e prezzi dei biglietti.

I bus partono dal Terminal del Sur di Medellín, la stazione dei bus che si trova nei pressi della località del Poblado quindi non molto lontano da una delle zone più frequentate da viaggiatori ed expat; puoi prendere un taxi o affidarti ad Uber per raggiungere il Terminal del Sur e spendere 10000 pesos circa, oppure prendere la metropolitana e scendere alla fermata Poblado e camminare per circa 15/20 minuti (anche se te lo sconsiglio, la zona non è molto indicata per avventurarsi a piedi).

L’indirizzo del Terminal del Sur è Cr 65 8B – 91 – Medellín (si trova di fianco all’aeroporto Olaya Herrera che opera soltanto voli regionali e nazionali) – Mappa Google.

All’interno della stazione dei bus puoi dirigerti verso la biglietteria numero 18 – taquilla in spagnolo – della compagnia e comprare i biglietti sia per il viaggio di andata che eventualmente per quello di ritorno; il costo per tratta è di 28.000 COP (circa 6,4€).

Bus Jerico MedellinPin

I bus partono in differenti orari e cambiano a seconda se decidi di viaggiare durante la settimana o nel weekend, nella foto qui sotto puoi vedere la tabella completa sia per il viaggio di andata che per quello di ritorno, in ogni caso verifica sul sito ufficiale della compagnia o direttamente al Terminal prima della partenza.

Orario bus Jerico come arrivarePin

Gli orari dei bus potrebbero cambiare spesso a seconda della stagione, quindi verifica sempre sul sito web ufficiale della compagnia e ricorda che al momento è obbligatorio l’uso della mascherina a bordo del bus.

Clima e meteo, quando andare a Jericó?

Essendo situato a 1930 metri, il clima a Jericó è generalmente più fresco rispetto alle temperature da eterna primavera di Medellín, ma non c’è un periodo migliore per visitarla dato che le condizioni climatiche si mantengono costanti durante tutto l’anno.

In ogni caso durante i mesi di settembre, ottobre, novembre e aprile e maggio, le precipitazioni sono più frequenti e le temperature leggermente più basse. Prima di organizzare il tuo viaggio dai un’occhiata alle previsioni meteo a Jericó qui sotto:

Jericó (Antioquia), Colombia Meteo

Cosa fare e cosa vedere a Jericó, Colombia

Come anticipato sono molte le cose da fare e vedere a Jericó e avrai solo l’imbarazzo della scelta. In genere ti consiglio di fermarti almeno 2 o 3 notti, per avere il tempo di visitare il pueblo e i tanti musei e centri culturali presenti.

Cerro El Salvador, Cristo Redentor e vista sul pueblo

Una cosa che non puoi perdere è la passeggiata al cerro El Salvador, una collina dove è situata una statua del Cristo Redentore che domina la vallata in cui si trova Jericó, e da cui ammirare una bella vista sul paesino sottostante.

Cristo Jerico cosa vederePin

La camminata non è impegnativa e ci vogliono circa 10-15 minuti per raggiungere la statua del Cristo partendo dall’entrata del Giardino Botanico. Senza dubbio il tramonto è il miglior momento per visitare il cerro.

Jardín botánico Los Balsos

Questo piccolo giardino botanico è la porta di accesso alla camminata verso la cima della collina El Salvador; l’entrata è gratuita e si possono ammirare diversi tipi di piante e attraversare un piccolo ponte sul laghetto immerso nella natura.

Museo Maja – Museo de Antropología y Arte

Come dicevo all’inizio della guida, a Jericó si trovano tanti musei e centri di cultura; uno molto curato e che puoi visitare in mattinata o alle prime ore del pomeriggio è il museo Maja di antropologia e arte. L’ingresso costa solamente 3000 COP ed è aperto tutti i giorni dalle 8 alle 12 e dalle 14 alle 18 durante la settimana, e dalle 9 alle 17 durante i weekend.

Ambientato in una tipica casa coloniale molto caratteristica, qui puoi saperne di più sulla storia della regione grazie anche al lavoro delle guide presenti in ogni sala, che raccontano i principali avvenimenti a seconda del periodo storico.

Parque Principal e Catedral Nuestra Señora de Las Mercedes

La piazza principale dei pueblos di Antioquia è il centro della vita delle persone del posto e dei visitatori, e anche quella di Jericó è un esempio di come i paisa passano le loro giornate; al centro della piazza si svolge il mercato, con tante bancarelle dove acquistare prodotti tipici della gastronomia e della cucina colombiana, ma anche souvenir e oggetti da regalare ad amici e parenti.

Si trova tra la Carrera 4 e 5 e la Calle 6 e 7 e intorno alla piazza ci sono tanti ristoranti e bar e ovviamente la Cattedrale più importante della zona; una delle attività preferite dagli abitanti del posto è quella di sedersi ai tavolini e sorseggiare un caffè o una cerveza in compagnia.

Casa Natal Madre Laura

Jericó è il luogo di nascita di Maria Laura Montoya y Upeguí, conosciuta come madre Laura di Santa Caterina da Siena, religiosa colombiana e fondatrice della congregazione delle Suore Missionarie di Maria Immacolata e di Santa Caterina da Siena, beatificata da Papa Giovanni Paolo II il 25 aprile 2004.

Santa Laura JericoPin

All’interno della casa/museo vedrai alcuni oggetti personali della Santa e potrai conoscere meglio la storia e le missioni svolte nel corso degli anni.

Santuario Santa Laura

Questa chiesa in stile gotico venne fondata e costruita dalla comunità religiosa dei missionari Claretiani che giunsero nel comune nel 1913 e costruirono la chiesa che fu chiamata Inmaculado Corazón de María nel 1943. Successivamente venne ribattezzata come Santuario di Santa Laura e recentemente l’esterno è stato dipinto di rosa.

Calle de las Cien Escalas

Il nome lo dice tutto; la strada delle 100 scale è un angolo caratteristico ed iconico di Jericó, dove scattare qualche foto e osservare i colori dei balconi e delle porte delle case. A pochi minuti di distanza si trova anche la strada delle 80 scale, anch’essa molto colorata.

Cerro Las Nubes

Se ami fare passeggiate nella natura questa escursione fa al caso tuo; per raggiungere il cerro Las Nubes ci vuole circa 1 ora a piedi, a seconda delle tue condizioni fisiche, ma il panorama in cima è mozzafiato.

Fino a qualche tempo fa si poteva raggiungere la vetta anche con una funivia, che però attualmente è fuori servizio, per cui l’unico modo per raggiungere il cerro, situato a 2350 metri, è quello di percorrere a piedi gli oltre 5 km.

Centro de Historia

Un piccolo museo con ingresso gratuito, aperto tutti i giorni (tranne il mercoledì) dalle 9 alle 11 e dalle 15 alle 17. Qui puoi conoscere la storia di Jericó e dei personaggi illustri che sono nati o hanno vissuto nel pueblo.

Museo de Arte Religioso

Non ho visitato personalmente questo museo ma se sei amante del genere puoi osservare cimeli e foto al suo interno, si trova sotto la Cattedrale Nuestra Señora de Las Mercedes.

Ecoland

Se sei un amante degli sport più estremi, Jericó è la meta ideale per fare parapendio, grazie all’altitudine e al bellissimo paesaggio che circonda la zona.

Il luogo per prendere il volo si chiama Ecoland ed è situato a circa 10 minuti dal parque principale del pueblo, puoi acquistare l’esperienza con anticipo e i proprietari ti verranno a prendere al tuo hotel o ostello.

Ristoranti, bar e café

Qui di seguito ti lascio alcuni luoghi dove fare colazione, pranzare o cenare a Jericó.

Cafe Don Rafa

Perfetto per fare colazione o bere un caffè durante il pomeriggio, Cafe Don Rafa è una bella caffetteria che offre diversi piatti e torte, snack salati e dolci, ma anche birre e bevande alcoliche. Qui puoi acquistare anche il caffè prodotto nelle fincas della zona.

Cafe El Saturia

Come avrai intuito, il caffè è sicuramente la specialità del posto e nel locale chiamato El Saturia puoi assaporare diversi caffè preparati con diversi metodi come il Chemex o il French press. I proprietari offrono anche un tour del caffè dove mostrano le differenti fasi di lavorazione.

Bomarzo

Oltre alla comunità religiosa, Jericó è nota anche per la vena artistica degli abitanti del posto, tant’è che molti artigiani, pittori, musicisti locali etc. si stanno facendo conoscere in tutta la Colombia.

Un luogo che offre uno spazio espositivo per gli artisti locali è il centro culturale Bomarzo dove si possono trovare piccoli negozi e bancarelle, ma anche ristoranti, bar e un cortile dedicato a concerti live ed eventi.

Jerico Antioquia ColombiaPin

Altri ristoranti a Jericó che puoi provare durante il tuo viaggio sono:

  • La Pizzeria de Jose: per provare il famoso postre jericoano, un dessert con 7 strati di frutta e arequipe;
  • Isabel Parrilla: ristorante specializzato in carne alla griglia;
  • Tomatitos Pizza & Parilla: sul menu si trovano pizze, pasta e hamburger;
  • Restaurante La Gruta: offrono un menu del dia a pochi pesos e altri piatti tipici della zona come la bandeja paisa;
  • La Comedia: per provare il canelazo, una bevanda alcolica calda a base di vino molto simile al vin brulé.

Hotel e dove dormire

Durante il mio viaggio ho alloggiato a El Despertar, un hotel molto carino situato all’interno di una casa restaurata tipica della zona. La colazione è inclusa nel prezzo, così come il Wi-Fi, e l’hotel si trova a meno di 5 minuti a piedi dalla piazza principale.

Mappa di Jericó

Per scovare facilmente tutti i luoghi di interesse menzionati nella guida di viaggio, ho preparato questa mappa interattiva:


Fai click qui se non riesci a visualizzarla correttamente e dai un’occhiata anche al mio video girate tra le stradine di Jericó.


Spero di averti aiutato a organizzare il tuo viaggio in questo colorato pueblo di Antioquia non molto distante da Medellín; se però hai altre domande, scrivimi pure qui sotto.

Gianluca Orlandi

Viaggio con solo bagaglio a mano dal 2013 e cerco di farlo sempre spendendo il meno possibile. Su questo blog di viaggi condivido consigli, trucchi, guide sulle principali compagnie aeree e articoli sulle città e Paesi che ho visitato personalmente. Seguimi su Facebook e su Instagram oppure leggi gli ultimi articoli e notizie su Google News cliccando questo link e selezionando la stellina in alto a destra. Questo articolo ti è stato d'aiuto? Sostieni il blog al costo di un caffè e scrivimi nei commenti se hai altre domande.



Scarica l'app di Viaggiare Gratis e rimani aggiornato sulle ultime notizie e offerte!

App Store badge
Google Play badge

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi dell'articolo 13 del Regolamento (UE) 2016/679. Leggi la privacy policy completa.

1