Cosa fare e cosa vedere a Città del Messico

Shares

Le strade trafficate, la metro affollata a tutte le ore, i marciapiedi dissestati e le bancarelle di cibo messicano a tutti gli angoli: benvenuto a Città del Messico, capitale della nazione di cui sono follemente innamorato.

Se si può pensare a questi aspetti come difetti, personalmente mi sento più a mio agio in un grande centro urbano piuttosto che in una piccola cittadina. Forse perchè viaggiando da solo ho la sensazione di non sentirmi veramente mai solo; attività da fare a tutte le ore del giorno oltre che parchi, musei, bar e ristoranti. E poi è molto più facile conoscere gente e fare amicizia con altre persone.

guida-citta-del-messico

Nella mia breve visita alla capitale del Messico non ho trovato moltissimi turisti e mi sono più volte chiesto il perchè; probabilmente il turista tradizionale non considera Mexico City – anche chiamato Distrito Federal dai messicani – come una meta che vale la pena di visitare, preferendo le coste della Riviera Maya piuttosto che lo smog di questa grande città.

Da viaggiatore però sono riuscito ad apprezzare gli aspetti positivi di Ciudad de México e trovare velocemente le cose che cerco quando arrivo in un luogo che non conosco. Nonostante i pochi giorni a mia disposizione, ho visto alcune zone e quartieri della città che mi hanno colpito sotto diversi aspetti. Ecco quindi i miei suggerimenti pratici per visitare questa metropoli! PS. Per saltare subito alla sezione che più ti interessa clicca il link qui sotto.

Trasporti
Sicurezza
Dove mangiare
Costo della vita
Cosa fare e cosa vedere
Dove dormire

Consigli pratici per visitare Città del Messico

A differenza di quanto si possa pensare, il DF è una bellissima città assolutamente sicura e che vale la pena di inserire in un possibile itinerario di viaggio messicano. Ecco quindi alcuni consigli pratici per organizzare il tuo viaggio a Città del Messico.

Trasporti pubblici: La metro è utilizzata praticamente da tutti visto il costo bassissimo, 5 MXN (0,25€) a corsa. Questo rende ogni linea molto affollata a tutte le ore, ma le corse frequenti riducono la possibilità di essere schiacciati dalla folla nelle carrozze 🙂 Ci sono 12 linee che portano facilmente in ogni punto della città. L’aeroporto si trova in corrispondenza della linea gialla (linea 5), sulla fermata Terminal Aerea. Se arrivi in bus da altre città messicane, la stazione più grande è Autobuses del Norte, che si trova anch’essa sulla linea gialla.

Sicurezza: Città del Messico non è una città pericolosa, ho girato a tutte le ore del giorno e della notte senza mai avere nessun tipo di problema per le strade, e la sensazione generale di sicurezza è maggiore visto che sono presenti molti controlli, sia per le strade che sulla metro. Certo, credo che come in ogni città, grande o piccola che sia, bisogna avere un po’ di buonsenso per non finire in luoghi poco raccomandabili.

Dove mangiare: Bancarelle di street food, ristoranti per tutte le tasche e per tutti i gusti, taquerie, cantine… a Città del Messico non puoi morire di fame! 🙂 I messicani mangiano a tutte le ore del giorno e della notte e puoi provare deliziosi tacos a pochi pesos, quello più economico che ho mangiato costava 8 pesos (0,4€)! Oltre a questo anche quesadillas, gringas, tortas, carne cucinata in tutti i modi o addirittura hamburger, pizza e pasta. Avrai solo l’imbarazzo della scelta!

Costo della vita: Il Messico in generale è molto economico per vivere e anche Mexico City si è confermata una delle città meno care che ho visitato. Mangiare, spostarsi e dormire costa molto meno rispetto a tanti paesi europei e forse anche ad altre città messicane dove sono stato, come ad esempio Cancun.

Cosa fare e cosa vedere a Città del Messico

La città è divisa in 16 delegaciones (comuni), che a loro volta sono suddivise in colonias (quartieri). Molte città e paesini più vecchi come Coyoacán, San Angelo e Tlalpan sono stati inseriti all’interno del distretto urbano di Mexico City, ma nonostante questo ciascuna di queste frazioni riesce ancora a conservare alcune caratteristiche originali e uniche.

Centro Historico: Il centro storico di Città del Messico si estende attorno alla piazza di Zócalo o Plaza de la Constitución, che è la terza più grande del mondo, dopo la Piazza Rossa di Mosca e la piazza Tiananmen di Pechino. Nelle vicinanze da vedere il palazzo di Bellas Artes, sede del museo d’arte, il parco Alameda Central e la Cattedrale.

zocalo

Torre Latino Americana: Per ammirare tutta la città dall’alto e rendersi conto della grandezza di questa metropoli, si può salire sul grattacielo più alto di Città del Messico: la torre Latino Americana, situata di fronte al museo di Bellas Artes e nelle vicinanze dell’omonima fermata della metro (si può raggiungere a piedi anche dal Zocalo). L’entrata costa 80 MXN (circa 4,2€) e si può salire fino al 47° piano; la vista è mozzafiato!

Coyoacán: Una vera e propria città coloniale dove camminare per le piccole stradine caratteristiche, visitare il museo/casa di Frida Kahlo, sedersi nella piazza principale e osservare la vita che scorre ed il tempo che sembra essersi fermato. Da provare anche il churro relleno, churros ripieni con cioccolato oppure vaniglia e altre bontà! Durante i weekend questa zona si riempie di persone del posto e turisti che affollano le strade adiacenti la piazza.

coyoacan

Parco di Chapultepec: L’area verde di Città del Messico, all’interno dell’enorme parco, anche chiamato bosque, si trova il bellissimo castello di Chapultepec (costo del biglietto di ingresso 65 MXN = circa 3€) e vari musei, tra cui il Museo nazionale di Antropologia (anche in questo caso l’ingresso ha un costo di 65 MXN), forse il più importante non solo della città ma di tutto il Messico, utile per conoscere la storia di tutte le civiltà che hanno caratterizzato la storia di questo paese.

Condesa e Roma: due colonie residenziali della città che sono piene di bar, giovani e parchi. In generale l’atmosfera in queste due zone adiacenti – divise solo dall’Avenida Insurgentes – è molto rilassata e si può passeggiare, gustare una qualsiasi specialità ad uno dei numerosi ristoranti presenti oppure prendere un caffè e bere una cerveza in compagnia. Molti degli alloggi disponibili per turisti e viaggiatori sono situati in queste due zone totalmente sicure e frequentate a tutte le ore del giorno e della notte.

Dove dormire a Città del Messico

Non è difficile trovare un hotel, ostello o appartamento a Città del Messico vista la presenza numerosa di strutture per tutti i tipi di budget. Come detto in precedenza, la maggior parte delle strutture si trova nelle zone di Condesa e Roma, ma ci sono tanti ostelli anche intorno al Zocalo.

Personalmente ho utilizzato Airbnb e ho trovato un bello studio a pochi passi dalla fermata della metro Insurgentes: se non sei ancora iscritto, puoi usufruire anche tu del coupon di 35€ con Airbnb.

Se invece preferisci una differente sistemazione, puoi trovare tante buone offerte su Booking a questo link. Se ti serve aiuto per trovare la soluzione migliore per il tuo viaggio scrivimi pure nei commenti!

Ci sono poi tantissimi musei, parchi e altre zone da scoprire a seconda dei tuoi gusti e interessi, oltre che dei giorni a tua disposizione; ti suggerisco di leggere la guida su Wikitravel (in inglese è molto più completa rispetto all’italiano 😉 ) per approfondire il discorso sulla capitale del Messico, se stai pianificando il tuo prossimo viaggio in questa bella metropoli.

Se hai altre domande scrivimi pure qui sotto nei commenti oppure tramite il contact form del sito. Buon viaggio a Città del Messico!

Guide di viaggio consigliate

Messico
24 Recensioni
Messico
  • Editore: EDT
  • Edizione n. 10 (03/28/2013)
  • Copertina flessibile: 1023 pagine
Offerta
Messico
8 Recensioni
Messico
  • Editore: EDT
  • Edizione n. 12 (02/23/2017)
  • Copertina flessibile: 1004 pagine
Offerta
La polvere del Messico
32 Recensioni
La polvere del Messico
  • Pino Cacucci
  • Editore: Feltrinelli
  • Edizione n. 24 (07/09/2014)
Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *