Puerto Morelos, il pueblo di pescatori sul Mar dei Caraibi

Shares

Puerto Morelos è un piccolo pueblo di pescatori che si trova a metà strada tra Cancun e Playa del Carmen in Messico. Questa località che si affaccia sul Mar dei Caraibi, è l’ideale per una gita di un giorno se ti trovi in una delle due città della Riviera Maya.

Tappa da non perdere di ogni viaggio nella regione dello Yucatan, soprattutto per chi cerca pace e un’atmosfera completamente differente dalle vicine Playa del Carmen e Cancun, Puerto Morelos è nota anche come villaggio di pescatori e centro per fare snorkeling e diving, dato che la barriera corallina dista solamente 500 metri dalla costa.

puerto morelos messico

Il villaggio di Puerto Morelos

Perfetto se cerchi un po’ di tranquillità, Puerto Morelos è infatti una destinazione molto rilassata dove troverai una piazza centrale con qualche ristorante, una bella spiaggia e qualche locale in riva al mare dove mangiare pesce fresco appena pescato. Ci sono due vie principali e puoi camminare da una parte all’altra della città in circa 15 minuti. La spiaggia è molto pittoresca, con un faro che ha resistito a ben 3 uragani e le imbarcazioni tipiche dei pescatori locali che ogni giorno attraccano sul piccolo molo.

Cosa fare a Puerto Morelos

Snorkeling, diving e immersioni: le alternative per gli appassionati non mancano. La barriera corallina di Puerto Morelos è una delle più grandi al mondo ed essendo molto vicina alla riva, forma una barriera naturale in grado di calmare e mantenere le acque molto basse. Esistono norme severe per preservare la fauna marina; tutti gli operatori locali sono costretti a organizzare nei minimi dettagli le immersioni per evitare danni alle strutture naturali presenti nella zona protetta.

puerto morelos molo

Dove mangiare a Puerto Morelos

Camminando sulla spiaggia di sabbia bianca si possono scorgere tanti ristorantini caratteristici che offrono pesce fresco, con vista sul Mar dei Caraibi. Ce ne sono davvero tanti ma personalmente ho provato El Merkadito, dove ho mangiato tostadas di carpaccio di tonno e salmone freschissime ed economiche. Consigliatissimo!

Come raggiungere Puerto Morelos

Puerto Morelos si trova a metà strada tra Cancun e Playa del Carmen, ci vogliono circa 30 minuti per raggiungere questa località. Dall’Italia il modo più economico per arrivare a Puerto Morelos è quello di volare sull’aeroporto di Cancun e poi spostarsi con i bus (o il taxi se il tuo budget te lo permette) per arrivare a destinazione; puoi cercare con Skyscanner i voli low cost in partenza per il Messico dagli aeroporti italiani.

Da Cancun puoi prendere un bus ADO, la compagnia più famosa in Messico, con collegamenti che partono ogni mezz’ora durante tutto la giornata. Il costo del biglietto è di circa 30-40 pesos messicani (1,7/2,2€) per il viaggio di sola andata.

faro puerto morelos messico

Ci sono anche altre compagnie che effettuano la tratta, le puoi trovare fuori dalla stazione dei pullman e ti permettono di risparmiare una decina di pesos. Solitamente si tratta di mini bus o colectivos più piccoli e scomodi per viaggiare, quindi valuta quale servizio scegliere in base al tuo budget e agli orari di partenza.

Dove dormire a Puerto Morelos

Le alternative per alloggiare a Puerto Morelos non mancano. Dai resort di lusso agli appartamenti e hotel più economici, puoi cercare la soluzione più adatta alle tue esigenze in questa lista di hotel.

malecon puerto morelos

Non ci sono molte cose da fare a Puerto Morelos, ma se cerchi una giornata di totale relax in riva al mare, allora questa meta è adatta per te; per maggiori informazioni su Puerto Morelos puoi leggere questa guida.

Guide di viaggio consigliate

Yucatán e Chiapas
27 Recensioni
Yucatán e Chiapas
  • John Hecht, Sandra Bao
  • Editore: EDT
  • Edizione n. 9 (02/20/2014)
Messico
24 Recensioni
Messico
  • Editore: EDT
  • Edizione n. 10 (03/28/2013)
  • Copertina flessibile: 1023 pagine
Offerta
La polvere del Messico
32 Recensioni
La polvere del Messico
  • Pino Cacucci
  • Editore: Feltrinelli
  • Edizione n. 24 (07/09/2014)
Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *