EGO Airways, aerolinea italiana: bagaglio, voli, check-in

EGO Airways era una compagnia aerea privata italiana che ha cessato le operazioni il 4 gennaio 2022, quando l’ENAC (Ente Naionale per l’Aviazione Civile) ha sospeso il certificato di operatore aereo. L’aerolinea aveva sede a Milano e operava voli su aeroporti nazionali come Bergamo Orio al Serio, Bari Palese, Roma Fiumicino, Lamezia Terme etc.

EGO Airways era il nome della compagnia aerea tutta italiana con voli dagli aeroporti di Forlì (inaugurato il 29 ottobre 2020), Catania, Firenze, Lamezia Terme, Bari, Parma, Bergamo, Cagliari e Roma.

EGO Airways, la compagnia aerea tutta italiana

EGO Airways nasce ufficialmente il 29 luglio 2019 grazie all’idea di Matteo Bonecchi, fondatore e attuale CEO della compagnia che vanta esperienze lavorative con Air Europe, Alitalia e Airbus.

Bagaglio a mano EGO Airways Italia

Il Presidente invece è Marco Busca, imprenditore e vicepresidente del gruppo O.C.P. (Officine Cooperatori Piacentini), azienda nata a Piacenza nel 1980 che si occupa di servizi legati alla logistica e trasporti via terra, settore farmaceutico ed energetico e intelligenza artificiale.

Altri collaboratori che hanno contribuito a far nascere questo sogno, come veniva riportato sul sito web ufficiale della compagnia aerea www.egoairways.com/it, sono il COO Edoardo Antonini, ex pilota Boeing per Air Europa e Alitalia, la Responsabile Commerciale Marilena Bisio, la Responsabile Tour Operator Gabriella Vanlamsweerde, la Responsabile Marketing Denise Zatti e infine la Responsabile Alleanze Estero Veronica Posteraro.

L’obiettivo di EGO Airways era quello di offrire un servizio personalizzato secondo le esigenze di ogni passeggero, con voli a partire da 48,90€ e possibilità di aggiungere altri extra per rendere più confortevole l’esperienza di viaggio, come ad esempio transfer da e per l’aeroporto di partenza o arrivo oppure hotel e alloggi nella città di destinazione.

L’eccellenza italiana era uno dei pilastri della compagnia aerea italiana, che offriva menu a bordo con prodotti italiani freschi, pasti per vegani, uniformi disegnate appositamente per il personale di bordo dal Fashion designer Andrés Romo e interni eleganti e curati nei minimi dettagli.

Voli, aeroporti di partenza e tariffe

Gli hub principali erano l’aeroporto “Ridolfi” di Forlì e l’aeroporto Fontanarossa di Catania e la flotta aerea era composta da due aeromobili Embraer 190, a cui è stato dato il nome di Martina.

I voli collegavano le città di Bari, Catania, Firenze, Forlì, Lamezia Terme, Parma, Bergamo, Cagliari e Roma.

La frequenza settimanale dei voli cambiava a seconda della tratta: tra gli aeroporti di Forlì e Catania ad esempio, venivano operati due voli ogni giorno da lunedì a venerdì, e un volo giornaliero nelle giornate di sabato e domenica. Qui di seguito la tabella con la frequenza dei voli tra gli aeroporti interessati dal network:

voli EgoAirways

I prezzi per i biglietti aerei EgoAirways partivano da 48,90€ per la tariffa JUST GO e da 98,90€ per la tariffa PRIVATE; la differenza principale delle due fasce di prezzo dipendeva dalla tipologia di posto e durante la fase di acquisto si potevano aggiungere servizi addizionali a pagamento.

Inoltre, per tutti i biglietti aerei acquistati fino al 31 maggio 2021, veniva offerto il cambio gratuito della data del volo, senza dover sostenere alcun costo aggiuntivo e per adattarsi alle continue difficoltà dovute al COVID-19.

Bagaglio a mano EgoAirways

Ogni passeggero, indipendentemente dalla classe di viaggio, poteva portare un solo bagaglio a mano di dimensioni non superiori a 55 x 35 x 25 cm e peso massimo di 9 kg. Venivano ammesse borsette o zainetti extra in aggiunta al trolley, zaino o borsone principale, 1 collo per persona del peso massimo di 2 kg.

Bagagli EGO Airways

Per i liquidi sull’aereo valevano le regole standard; piccoli contenitori di 100 ml ciascuno per un totale di 1 litro, da inserire all’interno di una busta trasparente con chiusura di dimensioni massime 18 x 20 cm.

Nel totale dei liquidi concessi in cabina nel bagaglio a mano EGO Airways non erano inclusi gli acquisti effettuati al duty free dell’aeroporto di partenza.

Bagaglio da stiva

La franchigia per il bagaglio da stiva cambiava a seconda della classe di viaggio: con le tariffe Just Go e Private non era previsto alcun bagaglio aggiuntivo, mentre con le tariffe Just Go Plus e Private Plus veniva incluso nella prenotazione un bagaglio da stiva di massimo 15 kg, e con le tariffe Just Go Lounge e Private Flexi un bagaglio da stiva di max 20 kg.

Il bagaglio da imbarcare si poteva acquistare come servizio extra e il costo dipendeva dal momento in cui veniva aggiunto (online oppure in aeroporto): il costo per un bagaglio extra da 15 kg era di 15€ se acquistato online oppure 30€ se acquistato in aeroporto, per un bagaglio da 20 kg il costo era di 20€ online oppure 40€ in aeroporto, e infine un bagaglio da 25 kg costava 25€ online e 50€ in aeroporto.

Chi non rispettava il peso massimo previsto nella franchigia del bagaglio da stiva Ego Airways, era costretto a pagare una penale di 7€ per ogni kg in eccesso.

Check-in online o in aeroporto?

Si poteva effettuare il check-in online gratuitamente a partire da 24 ore prima della partenza del volo oppure a pagamento a partire da 15 giorni prima della partenza. Il check-in via web chiudeva 2 ore e 30 minuti prima della partenza.

Il check-in era disponibile a pagamento anche all’aeroporto di partenza e costava 5€ se acquistato online oppure 10€ se acquistato in aeroporto; in questo caso il desk apriva le 2 ore precedenti alla partenza e chiude 35 minuti prima del volo per i voli nazionali.

In caso di viaggi con uno o più bagagli da imbarcare, potevi effettuare il check-in EGO Airways online e lasciare le valigie ai banchi Drop-off direttamente in aeroporto o in alternativa presso i banchi di Business Class.

Il check-in online non era disponibile per:

  • Minori fino a 14 anni che viaggiavano da soli;
  • Passeggeri che avevano bisogno di assistenza speciale;
  • Passeggeri con una prenotazione per più di 9 persone;
  • Passeggeri con bagagli speciali come attrezzatura sportiva o strumenti musicali;
  • Passeggeri con animali da compagnia.

Volare con bambini

Se dovevi viaggiare con bambini fino a 2 anni di età non compiuti esistevano 2 tariffe differenti; Infant se il bambino rimaneva in braccio a te, oppure Child se preferivi acquistare un posto a sedere a pagamento con seggiolino omologato per auto.

Per la tariffa Infant era prevista una borsa aggiuntiva per il bambino, mentre per la tariffa Child si poteva portare un trolley o valigia grande (dimensioni 55 x 35 x 25 cm e peso 9 kg) come bagaglio a mano.

Il trasporto del passeggino era gratuito per tutte le classi di viaggio e per tutti i bambini fino a 11 anni.

Trasporto di animali in cabina

Con EGO Airways, a differenza di altre aerolinee, era possibile trasportare animali sia in cabina che in stiva. Sull’aereo era consentita la presenza di soli 2 animali per volo e il servizio andava prenotato con almeno 48 ore di anticipo al costo di 40€.

Erano ammessi cani, gatti, furetti, conigli e criceti di età superiore ai 3 mesi che disponevano del passaporto, libretto sanitario o certificato medico veterinario di buona salute, e una gabbietta apposita per trasportare l’animale con dimensioni massime di 55 x 40 x 23 cm, e il peso complessivo del tuo animale + gabbietta o contenitore non poteva superare i 9 kg.

Per dimensioni o peso superiori a quelli accettati in cabina, l’animale poteva viaggiare nella stiva dell’aereo e in questo caso le dimensioni della gabbia non dovevano superare i 100 x 65 x 70 cm.

Gianluca Orlandi

Viaggio con solo bagaglio a mano dal 2013 e cerco di farlo sempre spendendo il meno possibile. Su questo blog di viaggi condivido consigli, trucchi, guide sulle principali compagnie aeree e articoli sulle città e Paesi che ho visitato personalmente. Seguimi su Facebook, guarda le mie storie e reels su Instagram e rimani aggiornato iscrivendoti al canale di Telegram oppure leggi gli ultimi articoli e notizie su Google News cliccando qui e selezionando la stellina in alto a destra. Se questo articolo ti è stato utile puoi sostenere Viaggiare Gratis al costo di un caffè e iscriverti gratuitamente alla newsletter.





Scarica l'app gratuita di Viaggiare Gratis!

App Store badge
Google Play badge

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi dell'articolo 13 del Regolamento (UE) 2016/679. Leggi la privacy policy completa.

1
Condividi su: